Home / CURIOSITA / Tira su la gonna e la fa vedere a tutti: la sorpresa è che la donna del video virale è un noto politico di Rimini

Tira su la gonna e la fa vedere a tutti: la sorpresa è che la donna del video virale è un noto politico di Rimini

Scandalo a Rimini: la consigliera comunale gioca al “Cheeky Exploits“, moda social che consiste nell’esibire il fondoschiena in pubblico. E lo fa addirittura in un centro commerciale, Le Befane, durante io giorni di festività. Il video, pubblicato sulla propria pagina Instagram, le ha fruttato 13mila visualizzazioni nelle prime 7 ore e un mare di polemiche. “La moda non c’entra, glielo assicuro – spiega lei al Quotidiano nazionale, che ne mantiene l’anonimato -. È partita come cosa goliardica: visto l’anno difficile che ci siamo lasciati alle spalle, con il mio ragazzo che mi riprendeva da dietro ho fatto il video, oscurando ovviamente il volto quando l’ho pubblicato”. Il video è stato ripreso dalla pagina Facebook Matti di Rimini, diventando velocemente virale.

D’altronde, la consigliera ci ha messo del suo: scarponcini, calzettoni, maglioncino e minigonna gialla, che si alza per poco più di un secondo. E sotto, niente. Esibizionismo? No, esperimento sociale. O almeno lei la spiega così: “Ho una laurea triennale in Scienze politiche all’Università di Bologna. E sto seguendo un master biennale in Cooperazione internazionale, diritti umani e patrimonio culturale. Sto preparando l’esame di Antropologia sociale. Il docente mi aveva chiesto di fare una ricerca sugli stereotipi dei social media. A quel punto ho pensato che potevo essere io stessa l’oggetto della mia ricerca. E ho iniziare a raccogliere i commenti”. Come unire l’utile al dilettevole, insomma. Anche se dopo è arrivato il lato più spiacevole della vicenda: “Ho avuto momenti di panico. Alcuni commenti sono stati pesanti, fino ad arrivare all’incitazione alla violenza nei miei confronti. In un post qualcuno ha scritto ‘se fosse mia figlia la riempirei di botte‘. Non posso dire che la cosa non mi abbia toccato sul piano personale”. Anche questo, in fondo, è parte dell’esperimento sociale. 

loading...

Check Also

Ricordate Selen, indimenticabile icona sexy degli anni ’90? E’ ancora bellissima: ecco cosa fa oggi nella vita

Mattia Pagliarulo per Dagospia Una giovane ragazza anticonformista di nome Luce Caponegro scelse di percorrere …

Un commento

  1. La signorina studia il nulla, studia ignoranza: “scienze politiche” e “come vivere da parassiti”… perchè “cooperazione internazionale, diritti umani e patrimonio culturale.” non sono materie di studio, sono un sistema per incistarsi nel parassitismo di sinistra e pigliare uno stipendio con i soldi delle tasse di chi lavora
    …se invece studiasse storia, saprebbe che il gesto di alzarsi la “gonna” e mostrare le terga è antichissimo, ha anche delle radici religiose, si chiama “anasyrma” proviene dell’antica Grecia, nulla a che fare con la volgarità anglosassone, infatti abbiamo anche alcune statue della “Venere callipigia” che ritraggono la Dea in questo gesto religioso, un omaggio alla “bellezza” di cui era Dea, propiziatorio, infatti era anche un gesto portafortuna e… che fortuna ammirare le belle natiche di Venere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *