Home / STORIE DI SPORT / Rino Gattuso e la sua sconosciuta malattia: cosa è la miastenia oculare

Rino Gattuso e la sua sconosciuta malattia: cosa è la miastenia oculare

“Soffro di una malattia autoimmune, la miastenia. E’ da un mese che girano voci che muoio, ma tranquilli, non muoio. Vedere doppio è una grossa difficoltà e da un mese non sono me stesso. Credo che i ragazzi abbiano sofferto anche di questo”. Rino Gattuso ha parlato a Sky dei problemi fisici che lo riguardano nel dopo Napoli-Torino, terminato 1-1. 

“Sento grande stanchezza, vedere doppio per 24 ore al giorno non è facile… solo un pazzo come me può stare in piedi” spiega l’allenatore del Napoli, “altre volte avevo avuto momenti difficili, ma questo è stato particolarmente difficile: ma l’occhio andrà a posto”.

Con il termine di origine greca miastenia s’intende la debolezza muscolare. Si manifesta con disturbi della vista, descritti soprattutto come “vedere doppio” e con l’abbassamento di una o entrambe le palpebre. La miastenia può avere esordio a qualunque età, con maggiore frequenza tra i 20 e i 30 anni nelle donne e tra i 50 e i 60 anni negli uomini. Il sesso femminile risulta più affetto, con un rapporto femmine/maschi di 2 a 1. Si tratta di una malattia autoimmune, ciò significa che il sistema di difesa dell’organismo (sistema immunitario) aggredisce per errore le parti del corpo perché non le riconosce come proprie.

loading...

Check Also

Gli esplode un petardo in faccia a Capodanno : il campione del Galatasaray rischia di perdere la vista

Omar Elabdellaoui sta vivendo momento terribili. Nella notte di Capodanno il terzino del Galatasaray ha avuto un incidente …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *