Home / NEWS / “Riesumate il suo corpo”. Maradona, la richiesta choc arriva a pochi giorni dalla sua morte

“Riesumate il suo corpo”. Maradona, la richiesta choc arriva a pochi giorni dalla sua morte

Il decesso di Diego Maradona ha sconvolto tutti. Nonostante siano passati alcuni giorni dalla notizia, lo choc di tutto il mondo è rimasto identico. Soprattutto in Argentina e a Napoli le lacrime non finiscono di scendere. Ma in queste ore è uscita fuori una notizia davvero tutt’altro che positiva e in molti si stanno già chiedendo se riuscirà o meno a riposare finalmente in pace, dopo anni di sofferenza. Anche da morto le polemiche su di lui non cessano ed ecco spuntare una notizia clamorosa.

Infatti, è uscito a galla il presunto sesto figlio del campione argentino, che ha incaricato i suoi avvocati affinché vadano avanti fino alla ricerca della verità. E la richiesta è di quelle che faranno parlare a lungo. Sicuramente i familiari del Pibe de Oro avranno reagito malamente a queste notizie e non sappiamo se la vicenda terminerà davvero in un’aula di tribunale. Il nome di questo presunto figlio di Maradona è Santiago Lara e ha chiesto l’effettuazione di un test del Dna. (Continua dopo la foto)

Santiago è molto giovane, infatti è classe 2001, e stando a quanto riportato dal sito ‘Semana.com’, ha chiesto addirittura la riesumazione del suo cadavere al fine di evitare la cremazione. Prima di cremarlo pretende di sapere se suo padre biologico è proprio Diego Armando. Queste le parole dei legali: “Il provvedimento cautelare viene presentato per poter provare il legame che mi unisce a mio padre, Maradona, Diego Armando, e che mira a garantire il mantenimento della situazione di fatto…”. (Continua dopo la foto)

Gli avvocati di Santiago Lara, per voce del giovane, hanno aggiunto: “Mira a garantire la situazione di fatto o di diritto esistente durante il processo. Vale a dire che i parenti diretti e/o terzi non hanno la piena disposizione dei resti cadaverici del mio defunto padre affinché la salma venga conservata, evitando così la sua possibile cremazione fino a quando non sarà effettuato il test del Dna. Con questo spero di ottenere la mia vera identità. Voglio solo sapere chi sono, non ho pretese economiche”. (Continua dopo la foto)

Poi la conclusione: “Fino agli ultimi giorni prima della sua morte, quando ha dovuto togliersi il respiratore per parlare, mia madre ha detto ad un gruppo di avvocati che ero il figlio di Dio”. Lara è il figlio di Natalia Garat, una modella che ha conosciuto Maradona quando aveva 19 anni. Poi la donna è morta ed ha confessato questo segreto al figlio.

loading...

Check Also

Conte, la situazione in aula precipita. Quanti voti ha adesso? Così pochi da essere costretto a salire al Colle

“Se non ci sono i numeri l’esecutivo va a casa”. Giuseppe Conte l’ha detto nella sua replica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *