Home / NEWS / “Si è condannato da solo” Ghisleri: tra la prima e la seconda ondata gli italiani hanno capito chi è Conte per davvero

“Si è condannato da solo” Ghisleri: tra la prima e la seconda ondata gli italiani hanno capito chi è Conte per davvero

Alessandra Ghisleri, il sondaggio sul premier Conte: “Indice di fiducia sceso dal 50 al 38%”.

I cittadini hanno gradualmente perso fiducia nel governo e soprattutto nel premier Giuseppe Conte. La gestione della pandemia, infatti, è stata apprezzata a marzo e aprile; mentre durante la seconda ondata il sentimento degli italiani è molto diverso. A parlarne è stata la direttrice di Euromedia Research, Alessandra Ghisleri, ospite a Omnibus su La7. “Nella prima fase del lockdown, visto che non conoscevamo il virus ed eravamo sopraffatti, qualsiasi azione presa da Conte era vista molto bene. Nella nostra scala di valutazione il suo indice di fiducia ha superato il 50% nei mesi tra aprile e agosto – ha spiegato la sondaggista -. Con la ripresa della seconda ondata e la suddivisione del Paese in zone, nei nostri sondaggi, l’indice di fiducia di Conteè sceso al 38%“. Alla base del forte calo, secondo la Ghisleri, c’è la grande impreparazione con cui si è arrivati all’autunno e soprattutto il tempo perso durante l’estate. “La paura che si ha è che non ci sia un percorso. I cittadini non hanno tanta fiduciain quello che viene detto dalle istituzioni, perché piu volte hanno anticipato delle parole che poi non si sono realizzate nei fatti”, ha aggiunto la sondaggista, secondo cui adesso è necessario avere un linguaggio pulito, semplice e chiaro e definire un perimetro di azione non confuso: “Spesso questo non avviene e le persone si sentono sole”.

loading...

Check Also

Gratta e Vinci, panico dopo il trionfo da 2 milioni di euro: “Pallido, sconvolto. Per lunghi minuti…”

Due milioni di euro. Questa la cifra-record di una vittoria al Gratta e Vinci. Il tutto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *