Home / NEWS / Il fuorionda da Fazio che smaschera quanto ci prendono per i fondelli con il terrorismo da mascherine: cosa fa Arcuri quando arriva la pubblicità

Il fuorionda da Fazio che smaschera quanto ci prendono per i fondelli con il terrorismo da mascherine: cosa fa Arcuri quando arriva la pubblicità

Manda la pubblicità, Fabio Fazio, e la regia continua a inquadrare Domenico Arcuri, commissario straordinario all’emergenza coronavirus in collegamento con Che tempo che fa, domenica scorsa. E in quei pochi secondi prima che le telecamere “stacchino” e vadano in onda gli spot di Raitre, accade qualcosa che sta facendo letteralmente impazzire il “popolo di Internet” più critico nei confronti di Arcuri, Giuseppe Conte e le misure anti-Covid.

“Clamoroso, incredibile ed inaccettabile”, riassume il tutto il profilo Twitter Radio Savana, molto seguito dai sovranisti di casa nostra, che ha condiviso lo spezzone: mentre Fazio saluta Ferruccio De Bortoli, ospite in studio, Arcuri in collegamento si toglie la mascherina d’ordinanza. Gesto abbastanza banale, ma si scatena il finimondo. “Ora ci diranno che durante la pubblicità Covid non c’è! Teatrino Covid”, tuona Radio Savana. E tra i commenti la parola più ricorrente è “pagliacciata“. Ma nessuno ride.

loading...

Check Also

“Avete svenduto l’anima” Cinquestelle sempre più nel caos, se ne va un’altra importante deputata: le sue accuse sono pesantissime

“Oggi, non a cuor leggero, ho scelto di lasciare il sentiero percorso finora, e di …

Un commento

  1. La solita bugia, Giarrusso non ha preso soldi da nessuna multinazionale, ha ricevuto un bonifico, registrato, in trasparenza , da una cittadina privata.
    E’ inutile che proviate ad infangare chi è innocente,
    Report ha sbagliato, dovrà precisare e chiarire.
    Chi punta il dito su Un Cinquestelle , che si taglia lo stipendio per donarlo alla collettività, che rinuncia ai soldi pubblici dei rimborsi elettorali, chi per statuto può ricevere donazioni dai privati e ha l’ obbligo di dichiararli, chieda a tutti i politici dei partiti di dichiarare i soldi , con cifre molto più consistenti, che ricevono da imprenditori, da multinazionali, da massoneria e mafia.
    Autostrade finanziava tutti i partiti, ad esclusione del M5S naturalmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *