Home / NEWS / Un plotone intero per punire il ristoratore ribelle: ma la reazione sua e dei numerosissimi clienti presenti deve essere da esempio per tutti

Un plotone intero per punire il ristoratore ribelle: ma la reazione sua e dei numerosissimi clienti presenti deve essere da esempio per tutti

Da www.ansa.it

La polizia ha fatto irruzione intorno alle 20:30 in un ristorante di Pesaro, dove era stata organizzata via social una cena con 90 commensali in segno di protesta per l’ultimo Dpcm che stabilisce la chiusura alle 18 di bar e ristoranti. All’arrivo della polizia nel locale, il ristoratore ha cercato di impedire l’accesso agli agenti, che sono poi entrati da una porta laterale, mentre la gente ha continuato a mangiare pizza, urlando e brindando: “unitevi a noi”. Il gestore ha di fatto garantito ai clienti la cena fino al dolce. “Potete arrestarmi – ha urlato – ma io non chiuderò mai”. L’irruzione è stata seguita in diretta social su un’emittente locale e su profili privati. Poco prima centinaia di persone, lavoratori e titolari di bar, ristoranti e palestre, erano scesi in piazza del Popolo, per una manifestazione autorizzata dal prefetto, che ha accolto una delegazione dei manifestanti.

loading...

Check Also

Antonio Tajani avverte gli alleati: “Forza Italia al Quirinale ci sale da sola. Tutto può accadere”

Forza Italia frena sul voto. A differenza di Lega e Fratelli d’Italia, “Silvio Berlusconi ha detto …

2 commenti

  1. Quei solerti poliziotti , urbani o qualsiasi abito indossino , dove sono quando al Miralfiore spacciano e vengono molestate donne ? Paghiamo gente solo per fare multe o sceneggiate da far west……si trovassero un lavoro poi vediamo quanta prosopopea e solerzia …..

  2. Difatti chi indossa una divisa oggi è un frustrato ed impotente, solo tramite il sopruso credono e ne son convinto di avere la meglio.
    La esa dei conti sta arrivando per tutti voi e godrò nel vedervi farvela nei pantaloni

Rispondi a Philo La Marca Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *