Home / NEWS / Nonna travolta e uccisa da un camion pirata, stava andando a casa dei nipoti

Nonna travolta e uccisa da un camion pirata, stava andando a casa dei nipoti

Tragedia a Lucrino. Il conducente di un mezzo per la raccolta dei rifiuti non si è fermato, travolgendo una donna di 72 anni. La tragedia è avvenuta durante le prime ore della mattina presso la rotonda della Ferrovia Cumana in località Lucrino a Pozzuoli (Napoli).

Una strada quasi del tutto deserta alle 8 del mattino. Aveva da poco lasciato la propria abitazione per procedere verso la casa della figlia e prendersi cura di suoi nipotini, ma mentre stava attraversando la strada, il mezzo per la raccolta dei rifiuti non ha frenato la corsa, travolgendola. La nonna di 72 anni era solita fare quella strada ogni giorno proprio per raggiungere i suoi cari. (Continua a leggere dopo la foto).

Purtroppo però non è mai giunta a destinazione. La donna di 72 anni è stata letteralmente travolta dal camion dei rifiuti. Il mezzo viaggiava a forte velocità in prossimità della rotonda e non si è fermato. Alcune testimonianze e le immagini della telecamera installate in prossimità del tratto statale hanno evidenziato che il conducente del mezzo ha continuato a procedere in direzione Bacoli. (Continua a leggere dopo la foto).

Come riporta Cronaca Flegrea, la tragedia è avvenuta con precisione sulla rotonda detta “Cavani”. Non è ancora possibile per gli inquirenti risalire all’identità del conducente del mezzo “che ha investito la donna lasciandola a terra senza prestare soccorsi”.

loading...

Check Also

“Perché non prendo il coronavirus” Gelo in studio, Guillermo Mariotto la spara grossa in diretta tv e nessuno dice nulla

Da www.liberoquotidiano.it Completamente fuori controllo. Guillermo Mariotto, vulcanico giurato di Ballando con le stelle, in collegamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *