Home / NEWS / Gli italiani non credono al vaccino anti covid: ecco tutti dubbi

Gli italiani non credono al vaccino anti covid: ecco tutti dubbi

“Secondo una ricerca dell’EngageMinds HUB dell’Università Cattolica il 48% dei cittadini risulta essere esitante sul prossimo futuro vaccino anti Covid-19, cioè esprime dubbi e preoccupazione. Di questo il 20% non vuole vaccinarsi, ma il dato che colpisce è che il restante 28% esprime dubbi”, così Guendalina Graffigna professoressa di Psicologia dei consumi e della salute all’Università Cattolica e direttore dell’EngageMinds HUB. “Preoccupazioni legate alla sperimentazione, alle garanzie” poi c’è “chi ha preoccupazione degli interessi politici ed economici che possono celarsi dietro”, spiega. Se si confrontano i dati con la rilevazione di maggio “gli esitanti sul vaccino sono aumentati, era il 40%. È un campanello di allarme, perchè i dubbi sono giusti, ma sono aumentati. Qualcosa è mancato nella comunicazione e sensibilizzazione e educazione sanitaria”, sottolinea. In più “solo il 22% parteciperebbe alla sperimentazione”.

loading...

Check Also

Banchetto per la prima comunione, è bastata la telefonata di un infame per far scattare più pattuglie dei Carabinieri: ecco dove è avvenuto

I Carabinieri della Stazione di Cautano (BN), a seguito di una segnalazione di un cittadino …

Un commento

  1. Il vaccino ha già ammazzato o reso inabili diversi “volontari” (cavie umane) tant’è che due industrie farmaceutiche ne hanno immediatamente sospeso la sperimentazione, ma leggo che il 22% di afecionados del Governo farebbero volentieri le cavie (si accomodino pure).
    Invece il resto degl’italiani vede che un vecchiazzo come il Berlusca guarisce in tre giorni e pure Trump guarisce in pochi giorni, senza problemi.
    Dunque perchè vaccinarsi, rischiare una reazione avversa (la morte) per paura di una malattia che oggi è curabilissima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *