Home / NEWS / “Gaiuno”. Ancora un attacco ad alcuni volti di successo della Rai. Il solito noto fa nomi e cognomi. E scoppia il caso

“Gaiuno”. Ancora un attacco ad alcuni volti di successo della Rai. Il solito noto fa nomi e cognomi. E scoppia il caso

Altro che Rai Uno, qui siamo di fronte alla nascita di “Gaiuno”. Parole pesanti quelle usate dal giornalista Mario Adinolfi, fondatore de Il Popolo della Famiglia, che con un tweet al vetriolo ha manifestato le sue perplessità sul programma “Ballando con le stelle” condotto da Milly Carlucci. In particolare Adinolfi ha sottolineato la concentrazione di vip non eterosessuali scatenando molte polemiche e la replica piccata di Costantino della Gherardesca.

“Mariotto, Canino, Matano, Costantino della Gherardesca, il trans, la Celentano che balla con una femmina – questo il tweet di Adinolfi – quando quest’estate ho cominciato a raccontare la nascita di Gaiuno non immaginavo che lo show del sabato sera della Rai sarebbe stato trasformato nel Gay Pride”. Un attacco frontale senza precedenti, dunque, che non ha tardato a provocare reazioni nel mondo dello spettacolo, prima fra tutte quella di Costantino della Gherardesca, chiamato direttamente in causa nel velenoso tweet. 

Tra le diverse reazioni al tweet di Adinolfi c’è quella di Costantino della Gherardesca che ha usato l’ironia per replicare alle critiche del fondatore de Il Popolo della Famiglia: “Ancora delle posizioni così omofobe nel 2020? Forse questo signore vuole un one man show di Zazzaroni, come intrattenimento da prima serata”. Una risposta spiritosa, dunque, rispetto alle parole esplicite di Adinolfi, il quale, però, ha subito rilanciato: “Costanti’, tu c’hai la prima serata su Raiuno, lasciaci avere un’opinione trasmessa tramite un piccolo profilo social. Avete occupato la tv, siete una lobby potente e prepotente, iper-rappresentata in ogni spazio dei media. Ho cambiato canale e su Canale 5 inneggiavano a un trans”. 

loading...

Check Also

“Ci ha chiesto di aiutarlo”. Conte ignora Salvini e Meloni ma telefona a Fedez e Chiara Ferragni: il retroscena clamoroso che lascia allibiti

Matteo Salvini e Giorgia Meloni no, o meglio, giusto qualche minuto. Ma Fedez e Chiara Ferragni sì. Succede con Giuseppe Conte che ha chiamato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *