Home / BENESSERE / Fa sesso con il suo ragazzo e, durante il rapporto, sente qualcosa di ingombrante muoversi dentro di lei. Quando va dal ginecologo scopre la scioccante verità

Fa sesso con il suo ragazzo e, durante il rapporto, sente qualcosa di ingombrante muoversi dentro di lei. Quando va dal ginecologo scopre la scioccante verità

Si chiama Ellie Taylor-Davis, ha 28 anni, vive a Islington nei pressi di Londra. Qualche tempo fa, mentre faceva sesso col suo fidanzato, ha sentito qualcosa di strano muoversi dentro di lei, all’altezza del basso ventre. All’inizio ha pensato si trattasse di costipazione, dal momento che sentiva la ‘’protuberanza’’ muoversi anche quando andava al bagno. In realtà, quella protuberanza era ben altro. Si trattava infatti di un tumore. Un tumore enorme. Era grande più o meno come un melone. Come se ne è resa conto? Il mese successivo a quel rapporto sessuale, la ragazza è andata dal ginecologo per mettere la spirale, è stato in quella circostanza che il medico le ha dato la notizia riferendole di cosa si trattasse in realtà. Dopo l’ecografia, c’è stata la conferma: un tumore alle ovaie di 16 centimetri. ”Un alieno”, ha commentato la ragazza quando, dopo l’intervento, le è stato mostrato quel ”mostro”. Fortunatamente il chirurgo è stato in grado di rimuovere la massa tumorale completamente così la ragazza non è stata costretta a fare la radioterapia.  (Continua a leggere dopo la foto)

Ora che sta bene, Ellie, che di mestiere fa la scrittrice, ha iniziato a diffondere la sua storia per mettere in guardia tutte le donne del pericolo del tumore alle ovaie. ‘’Non avrei mai scoperto di avere un tumore alle ovaie se non avessi avuto quel problema mentre facevo sesso – ha detto – mi ha salvato la vita’’. Ma come ha fatto scoprirlo? ‘’Ho sentito qualcosa muoversi dentro di me e poi ho cercato su Google. Per quanto avessi trovato numerosi articoli che parlassero di tumore alle ovaie, non potevo credere che la cosa potesse riguardare anche me’’. Poi, dal ginecologo, scopre la verità e resta scioccata. Fortunatamente l’operazione riesce senza problemi e il chirurgo riesce persino a non rimuoverle l’utero. Il che significa che la ragazza può ancora avere bambini.

Ora la missione di Ellie è sensibilizzare tutte le donne del pericolo che corrono. E sull’importanza della prevenzione. Ogni anno a circa 7.000 donne viene diagnosticato un cancro alle ovaie. Una su 5 ha meno di 50 anni. ‘’Tra gli altri sintomi da non trascurare, gonfiore, dolore addominale, stimolo ad andare al bagno più frequentemente, sensazione di sazietà molto prima del normale’’ ha raccontato la ragazza al Sun. ‘’È importante che tutte le ragazze ascoltino attentamente ogni singolo cambiamento del loro corpo: quando si nota qualcosa di strano è bene non far passare troppo tempo prima di rivolgersi a un medico’’. 

loading...

Check Also

“Ho conosciuto l’uomo della mia vita e – dice Patty – ho capito di dover cambiare”. Eccola oggi

Il mondo aveva conosciuto la 52enne Patty Sanchez e il suo gigantesco corpo qualche mese …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *