Home / NEWS / Mauro Corona e “Zitta, gallina”, il colpo di scena: la ‘vendetta’ implacabile di Bianca Berlinguer

Mauro Corona e “Zitta, gallina”, il colpo di scena: la ‘vendetta’ implacabile di Bianca Berlinguer

“L’auspicio è che Mauro Corona una volta decantata questa situazione e dopo una riflessione da parte di entrambi, possa tornare tra noi, suscitando come sempre approvazione e ostilità ma risparmiandoci davvero per sempre offese e insulti”. Così la conduttrice di ‘CartaBianca’, Bianca Berlinguer, è tornata a parlare di Mauro Corona, assente nella puntata di martedì 29 settembre, dopo il duro botta e risposta andato in scena nel medesimo programma, la settimana precedente. Lo scontro è avvenuto in diretta tv tra Mauro Corona e Bianca Berlinguer a CartaBianca su Rai 3.

Mauro Corona, ospite fisso della trasmissione, la scorsa settimana ha alzato i toni e rivolgendosi alla conduttrice Bianca Berlinguer ha detto: “Se mi vuole qui tutta la stagione, mi fa dire le cose. Altrimenti la mando in malora e me ne vado. Da stasera la trasmissione se la conduce da sola, gallina. Stia zitta, gallina!”. Bianca Berlinguer ha quindi replicato: “Non posso accettare che lei diventi maleducato e sgradevole, insultandomi mentre conduco la trasmissione. Non si permetta di dirmi gallina”. Ecco dunque che la puntata di CartaBianca andata in onda ieri, non è altro che il risultato della puntata precedente. 

La tempesta si è dunque abbattuta su Mauro Corona, che parrebbe ufficialmente escluso da CartaBianca di Bianca Berlinguer dopo aver dato della ‘gallina’ alla conduttrice. Il provvedimento era nell’aria ma si ipotizzava che le scuse dello scrittore potessero essere state accettate dalla Berlinguer e dai vertici Rai. E invece no. La conferma arriva dalla presentazione degli ospiti su Twitter di CartaBianca: nella puntata in onda oggi, martedì 29 settembre, Corona non c’è. Resta da capire se si tratta di una scelta definitiva o se, al contrario, lo scrittore e alpinista verrà reintegrato nelle prossime puntate, dove ormai il battibecco con la Berlinguer era diventato una sorta di format, un appuntamento settimanale fisso. 

loading...

Check Also

“Ci ha chiesto di aiutarlo”. Conte ignora Salvini e Meloni ma telefona a Fedez e Chiara Ferragni: il retroscena clamoroso che lascia allibiti

Matteo Salvini e Giorgia Meloni no, o meglio, giusto qualche minuto. Ma Fedez e Chiara Ferragni sì. Succede con Giuseppe Conte che ha chiamato …

6 commenti

  1. La rai, che vive col nostro denaro, farebbe meglio a dare soldi, a padri di famiglia che hanno perso il lavoro, ricordo che gli unici a cui vengono estorte tasse da capogiro su stipendi e pensioni, sono lavoratori e pensionati, Corona, di cui faccio volentieri a meno delle idiozie che dice, se vuole campare, vada a lavorare in fabbrica, come abbiamo fatto noi per una vita,

  2. Accettare di tutto ormai siamo abituati.. ma sopportare un presuntuoso UBRIACONE che spara cazzate a bizzeffe non lo accetto. Piuttosto cambio canale.

  3. Ha lavorato da piccolo sempre / in miniera e lavori pesanti _ informati prima di dire cazzate

    • Innocenzo Paolo Lomastro

      Sul fatto che la RAI regala soldi a persone incapaci stupite e di poco spessore non è una novità [vedi Fazio e Litizzetto]

  4. E noi paghiamo il canone RAI!!!! Questa TV di stato è solo SPAZZATURA!!!! E SONO EDUCATA!!!!!

  5. Ho seguito qualche volta è a tratti quella trasmissione.Non conoscevo il sig. Corona ne capivo della sua presenza in studio.Poi ho saputo che si trattava di uno scalatore,di uno scrittore amante della natura.A me sembrava persona semplice che ogni tanto era portata ad andare un po oltre…Qualche sua esternazione l’avevo trovata a volte esagerata ,a volte fuori luogo. Oggi mi sono convinto che quest’uomo sia dotato di una ignoranza di base di discreto livello che lo fa apparire spesso maleducato e poco rispettoso.Certo non mi sarei aspettato che compromesse il silenzio alla presentatrice e le desse addirittura della gallina…Oltre che fondamentalmente ignorante non è che Corona vuole essere anche furbo? Ritagliarsi uno spazio di notorietà stile Sgarbi ? Da guadagnarsi con maleducazione arroganza e poco rispetto ? Proprio come piace oggi a gran parte della gente che affolla la nostra società. in un sociale da metterci le mani in testa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *