Home / CURIOSITA / Vi ricordate di Sconsolata di Zelig? Da stella della tv a meteora, oggi Anna Maria Barbera vive così

Vi ricordate di Sconsolata di Zelig? Da stella della tv a meteora, oggi Anna Maria Barbera vive così

Da Zelig al cinema fino alla nomination come migliore attrice ai David di Dontello. Anna Maria Barbara, la sconsolata della tv, ha toccato le vette più alte dello spettacolo italiano. I suoi modi di dire e il suo lessico particolare, ai limiti dell’invenzione, sono entrati in pochi anni nell’immaginario popolare: Anna Maria Barbera ha saputo regalare a Sconsolata detta Sconsy una profondità e uno spessore fuori dal comune, che l’hanno fatta amare dal pubblico fin dalle sue prime apparizioni.

La sua carriera era partita da lontano,da Torino al Teatro Piccolo Regio. Dal quale, in pochissimo tempo approda a Milano al Teatro Zelig con Provaci ancora Man. Comincia la carriera da comica nel 2002 nel programma Zelig Circus, dove si è imposta in pochi mesi al pubblico televisivo della trasmissione interpretando il personaggio di Sconsolata, detta Sconsy, “una donna del sud emigrata al nord, che si esprime in un personalissimo dialetto meridionale, parole moderne, termini stranieri e confuse sintassi al limite dell’invenzione”.  Grazie alla popolarità che raggiunge, le viene affidata la conduzione dell’edizione 2003 del varietà di Canale 5 Scherzi a parte, insieme a Manuela Arcuri e Teo Teocoli, e di Striscia la notizia, al fianco di Luca Laurenti e Alessandro Benvenuti (poi sostituito da Sasà Salvaggio). In entrambi i casi, ha interpretato il personaggio di Sconsolata. Nel 2003 Leonardo Pieraccioni la vuole per interpretare Nina ne Il paradiso all’improvviso, che le fa ottenere al suo debutto come attrice le candidature al David di Donatello come miglior attrice non protagonista e al Nastro d’Argento nella stessa categoria. Questo è l’inizio di una carriera comica in campo cinematografico nella quale interpreterà film come Christmas in Love, Eccezzziunale veramente – Capitolo secondo… me, 2061 – Un anno eccezionale. Nell’inverno 2005 debutta sulle reti RAI perché partecipa su Rai 1, come concorrente in coppia con il ballerino professionista Ilario Parise, alla prima edizione di Ballando con le stelle. Ha poi recitato in Matrimonio a Parigi di Claudio Risi, dove è una dei protagonisti assieme a Massimo Boldi. A partire dal 2011 la sua presenza sulle scene pubbliche si fa sempre meno frequente. Un’intervista del 2019 nel salotto di Mara Venier, a Domenica In, mise i fan in allarme: Anna Maria Barbera era evidentemente sofferente, piena di tristezza ed aveva parlato di un brutto periodo che aveva attraversato ma che per fortuna era alle spalle. La mitica Sconsolata comunque non si è arresa ed è possibile ancora vederla in teatro e sui palcoscenici delle kermesse estive: il 14 agosto sarà a Rovigo con “Metti una sera Sconsy #nonmelocredevo”, a Villa Le Procurative.

loading...

Check Also

Gratta e Vinci, la più pazzesca delle vittorie! Chi si porta a casa una fortuna: una storia da lacrime

Una bella storia, un lieto fine, una piccola favola il cui protagonista assoluto è un Gratta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *