Home / CURIOSITA / “Mi piacciono le donne. Sono una donna libera e curiosa”. Risponde così la diva italiana a chi le chiede se è lesbica. Bella, scandalosa e irriverente ha fatto sognare tanti (e tante) e oggi la ritroviamo così

“Mi piacciono le donne. Sono una donna libera e curiosa”. Risponde così la diva italiana a chi le chiede se è lesbica. Bella, scandalosa e irriverente ha fatto sognare tanti (e tante) e oggi la ritroviamo così

Regina dell’hard degli anni ’80-’90, pornodiva, cantante, produttrice e anche escort di lusso, all’età di 52 anni da poco compiuti ha poco da invidiare alle ragazza più giovani. Il suo profilo instagram ne è la testimonianza con oltre 27mila follower che possono ammirare le numerose foto in cui l’ex pupilla di Riccardo Schicchi mette in mostra tutta la sua avvenenza e in cui non fa mai mancare un sorriso che è l’inno alla sua vita che Milly D’Abbraccio, parlando alla stampa, riassume in questo modo.

“Credo di portare alla grande i miei 52 anni soprattutto perché il mio spirito è quello di una ragazzina. Un bel percorso di vita lo abbiamo trascorso, in metà secolo un po’ di guai li abbiamo fatti, ora ne dobbiamo fare altri altrimenti la vita non è divertente”. Ultimamente su di lei sono girate delle voci sul fatto che è lesbica. L’attrice però ha voluto puntualizzare, spiegando in un’intervista rilasciata a Gay.it, come stanno le cose. E no, non ha affatto negato. (Continua a leggere dopo la foto) 

Dopo aver fatto sognare (e non solo) milioni di uomini, negli ultimi anni, tra una sua candidatura politica e l’altra, si è vociferato di un periodo lesbo. Sono uscite foto, dichiarazioni e persino servizi televisivi, ma sarà vero? “Sono uscite delle foto sui vari rotocalchi di cronaca rosa – ha dichiarato l’ex pornodiva – che mi vedevano in compagnia di una ragazza. Flirtavamo, è vero, ma non sono lesbica! Piuttosto, mi definirei come una donna libera, curiosa, ma non lesbica. E poi sa cosa le dico? Che io, che ho fatto della libertà la mia virtù, odio le etichette”. (Continua a leggere dopo la foto) 

La 52enne poi spiega che in queste voci qualcosa di vero c’è: “Ho avuto relazioni sentimentali con due donne: una di un anno e mezzo e poi un’altra di quattro anni. Ma quel percorso si è chiuso già da un po’, oggi sono single. Ora voglio di nuovo gli uomini. Le donne sono troppo difficili da gestire, mi creda. Sono complicate. Eroticamente sono senza dubbio più attraenti, ma il sesso forte è tutta un’altra cosa”. (Continua a leggere dopo la foto) 

Infine, Milly ha criticato gli atteggiamenti delle lesbiche italiane: “Devono mostrare, sempre e comunque, che è meglio essere lesbiche che etero. Vogliono far vedere che è meglio una donna, di un uomo. Ma chi l’ha detto? Non c’è nessun migliore e nessun peggiore. Ognuno deve essere quel che è, senza dover mostrare necessariamente e a tutti i costi, alla società, di essere persone migliori. C’è un complesso d’inferiorità visibile a tutti. Spesso il mondo gay, che condanna giustamente qualsiasi discriminazione, diventa eterofobo! Speriamo solo che questa legge Cirinnà plachi i loro animi”.

loading...

Check Also

Quattro cose che accadono nell’intimità, quando smette di amarti. L’ultima è sicuramente la prova più tangibile che l’amore è alla fine

Può capitare anche a te: il tuo partner non ti ama più. Ma le rotture …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *