Home / NEWS / “Scanzi per me è un esempio, l’esempio di cosa non diventare” il leccapiedi rosso demolito da chi meno te lo aspetti

“Scanzi per me è un esempio, l’esempio di cosa non diventare” il leccapiedi rosso demolito da chi meno te lo aspetti

«Scanzi per me è un esempio, l’esempio di cosa non diventare, dei guai che rischia di combinare un uomo in preda al proprio ego e alle proprie paure. Continua la campagna personale di Andrea Scanzi per la mala politica in Puglia, per Emiliano, che oltre ad aver ricevuto i voti di un clan della mafia barese nel 2015, ha distrutto la sanità e l’agricoltura in Puglia. I codardi hanno distrutto la nostra povera Italia e evidentemente cercano ancora di farlo. Mi rivolgo ai pugliesi, Abbiate il coraggio di cambiare le cose, non fatevi abbattere da questi cattivi maestri».

Lo ha scritto su Facebook la candidata presidente del M5S in Puglia, Antonella Laricchia.

«Noi» – ha ricordato – «stiamo combattendo da 5 anni in Consiglio Regionale per restituire dignità ed equita alla Puglia e ai pugliesi. La dignità e l’equità che la mala politica di Emiliano e Fitto ci hanno tolto. Stiamo combattendo da anni per fare dei centri per l’impiego il fulcro per il rilancio del lavoro nella nostra terra. Stiamo combattendo affinché la sanità sia equa ed efficiente su tutto il territorio pugliese. Stiamo combattendo affinché i fondi europei non siano persi a danno dei pugliesi».

«Queste sono alcune delle nefandezze fatte da ex presidenti come Fitto ed Emiliano. Noi stiamo combattendo per la Puglia e pugliesi, ma che ne sa Scanzi, che da Arezzo parla senza conoscere la nostra terra e la nostra storia. Forza pugliesi, vi chiedo un patto di resistenza contro la mala politica di Emiliano e Fitto e purtroppo anche contro la cattiva informazione di persone come Scanzi», ha scritto ancora Laricchia.

«Liberiamo la Puglia con il voto a Laricchia presidente. Sia con un voto diretto, sia con un voto disgiunto a Laricchia presidente. La partita in Puglia è a tre, tra me, Emiliano e Fitto, dipenderà solo ed esclusivamente dal voto dei pugliesi. Emiliano, Fitto e Scanzi oggi dimostrano di essere il male di questo Paese, liberiamoci», conclude il post.

loading...

Check Also

“Briatore ha ragione” la dichiarazione del tecnico di governo che nessuno si aspettava

“Nelle parole di Flavio Briatore c’è un messaggio giusto: questa non è una malattia da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *