Home / Uncategorized / Svelato l’incontro segreto di Giancarlo Giorgetti: la bomba di Minzolini, imminente ribaltone al governo?

Svelato l’incontro segreto di Giancarlo Giorgetti: la bomba di Minzolini, imminente ribaltone al governo?

Il probabile ko alle regionali, ampi settori del M5s – quello che fa riferimento a Luigi Di Maio in primis – che di lui non ne possono più, un Matteo Renzi da sempre ostile e che sarebbe pronto a riaprire il dialogo con Carlo Calenda pur di liberarsene. Tutti elementi che, secondo quanto scritto in un retroscena pubblicato su Il Giornale da Augusto Minzolini, concorrerebbero a rendere la vita di Giuseppe Conte a Palazzo Chigi potenzialmente molto breve. A sua difesa, il premier, ha giusto da sbandierare la minaccia del “voto subito” in caso di crisi, quelle elezioni anticipate che Sergio Mattarella (e molti parlamentari) non vogliono, affatto. E ancora, Minzolini ragiona puntando il dito contro “la miopia strategica di Salvini”, ossia la reiterata richiesta di elezioni anticipate. Eppure, qualcosa nelle ultime ore è cambiato. Il leader della Lega, interpellato sul possibile ko dei giallorossi alle regionali, ha spiegato che si tratta di un’altra partita rispetto a Palazzo Chigi. Insomma, anche in caso di ko, Conte non dovrebbe necessariamente fare le valigie. Un chiaro cambio di linea, piuttosto evidente. E di un cambio di linea parla anche Minzo nel suo retroscena: “Dalle parti della Lega, è in corso, nel rispetto della singolare liturgia del partito, una riflessione su un possibile cambio di strategia”. 

loading...

Check Also

‘Smettila di dire ca**ate! La gente qua fuori muore di fame’ Fusani, ennesima figuraccia in diretta Tv: così l’ospite le tappa la bocca come merita

Guido Crosetto spazientito. Anzi, furibondo. Nella puntata di giovedì 23 luglio di Coffee Break su La7, il conduttore Andrea …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *