Home / STORIE DI SPORT / Neymar rischia di saltare la finale di Champions. La folle motivazione è tutta in questa foto

Neymar rischia di saltare la finale di Champions. La folle motivazione è tutta in questa foto

Neymar scambia la maglia dopo Psg-Lipsia, viola le regola e può saltare la finale di Champions

Il fortissimo calciatore brasiliano rischia di essere squalificato per la finale di Champions League perché ha infranto le regole che la Uefa ha stabilito dopo il Covid. Neymar ha scambiato, al termine di Psg-Lipsia, la maglietta con Halstenberg. E questo è severamente vietato. In teoria Neymar rischia una sospensione.

Trionfalmente il Paris Saint Germain ha conquistato la prima finale di Champions League della sua storia. Ma Neymar, che è stato determinante nelle partite di questa Final Eight, potrebbe non giocarla. Non ha subito infortuni il brasiliano, ma rischia la squalifica per aver infranto le regole che la Uefa ha stabilito dopo il Covid. Il talento sudamericano può essere sospeso per aver scambiato la maglia con un calciatore avversario, Halstenberg.

Neymar ha scambiato la maglia con Halstenberg

Dopo aver vinto 3-0 con il Lipsia i calciatori della squadra francese hanno iniziato a celebrare il successo, e qualcuno ha dimenticato di rispettare le regole che la Uefa ha stabilito dopo il Coronavirus. Il protocollo stabilisce che i calciatori non possono scambiarsi le maglie e, regolamento alla mano, è stabilito che il mancato rispetto di questa indicazione potrebbe portare a provvedimenti disciplinari. Neymar è stato immortalato dalle telecamere con la maglia di Halstenberg, e questa leggerezza potrebbe pagarla. Difficile pensare a un turno di squalifica, ma la regola c’è e la squadra che affronterà il Psg in finale potrebbe anche sollecitare una sanzione.

loading...

Check Also

Barcellona, è la fine per davvero: Lionel Messi ha inviato alla società il documento che nessuno fino pochi giorni fa si sarebbe mai aspettato

Dall’Argentina: Messi ha comunicato al Barça che vuole andarsene subito Secondo il portale TyC Sports, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *