Home / STORIE DI SPORT / Juve, dopo Sarri via anche Cristiano Ronaldo: le rivelazioni dal suo entourage parlano chiaro

Juve, dopo Sarri via anche Cristiano Ronaldo: le rivelazioni dal suo entourage parlano chiaro

Filippo Maria Ricci per www.gazzetta.it

Grande scalpore. Questa la reazione in Catalogna alla rivelazione del giornalista catalano da anni di stanza in Inghilterra Guillem Balague che ieri alla BBC, di cui è collaboratore da tempo, ha rivelato che tra le altre squadre Cristiano Ronaldo è stato offerto anche al Barcellona. Che non avrebbe considerato la cosa. Per il quotidiano catalano Sport la notizia merita l’apertura del sito, visto che Balague ha scritto la biografia del portoghese e i suoi rapporti con Jorge Mendes.

ALLA RICERCA DI UN CLUB

Il giornalista ha rivelato la cosa in un intervento nel noto programma Football Daily del ‘5 Live’ della BBC: “La ragione per la quale Cristiano Ronaldo è stato accostato al PSG non è legata al fatto che il PSG stia effettivamente pensando di prenderlo, ma perché a Jorge Mendes è stato chiesto di trovare una squadra a Ronaldo. La cosa è iniziata da un po’, negli ultimi 6 mesi Ronaldo è stato offerto al Real Madrid, che ha detto categoricamente di no a un suo possibile ritorno”.

CHI PUÒ PAGARLO?

 “Ci sono state voci sulla Mls americana e altre cose, tutto perché la Juventus vuole togliersi di torno il suo stipendio. La situazione è drastica, per questo Ronaldo è stato offerto ovunque, compreso il Barcellona. Però io non sono così sicuro che possano disfarsi di lui tanto facilmente con quello stipendio: guadagna 23 milioni di euro netti all’anno, che era quanto guadagnava al Madrid ed è stato eguagliato dalla Juventus. Chi è disposto a pagare tanto denaro?”. La domanda resta nell’aria, mentre atterra fragorosamente la parola Barcellona.

loading...

Check Also

“Faccio causa a Mediaset” Bobo Vieri furibondo: non solo gli hanno strappato in faccia un contratto, ma ha anche scoperto che dietro a tutto c’è un suo ex amico

Terremoto sul nuovo Tiki Taka, condotto da Piero Chiambretti in seconda serata a partire dal prossimo 21 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *