Home / GOSSIP / “Soffro…”. Mara Venier, il lutto è incolmabile per la conduttrice

“Soffro…”. Mara Venier, il lutto è incolmabile per la conduttrice

Terminata l’avventura televisiva, Mara Venier ha dovuto fare i conti con un infortunio domestico che le ha causato non pochi problemi. “Era buio, non ho visto il gradino in giardino e sono inciampata”. La mano sul volto e una risata durante il racconto nel video pubblicato nelle “story” di Instagram.

Per fortuna niente di rotto, ma il ginocchio le fa male: “Una bella botta” ammette senza perdere il suo sorriso. Solo due mesi fa, Mara è caduta durante una puntata di Domenica In rompendosi il piede. La conduttrice ha portato il gesso per due mesi e appena pochi giorni fa aveva ripreso a camminare normalmente. “È arrivato il momento di andare a farmi benedire” ha detto con la sua solita ironia tranquillizzando i fan. Niente di tutto questo l’ha fermata e la sua Domenica In ha continuato a intrattenere il pubblico del dì festivo di Rai1. Un’edizione che ha fatto registrare anche ascolti record. Nelle scorse ore si è concessa un po’ di relax facendo un bilancio attraverso un’intervista rilasciata al settimanale ‘Oggi’. (Continua a leggere dopo la foto)

A proposito delle sue esperienze professionali, ha detto: “Mi avevano rottamata, detto esplicitamente che ero vecchia. Vale per tutti quello che mi è accaduto: non bisogna mollare, la rivincita arriva sempre. Ma ho passato l’inferno”. Intervistata dal settimanale Oggi, Mara Venier ha ricordato anche la figura più importante della sua vita. La regina della Domenica fa così i conti con il suo dolore per la morte della mamma Elsa Masci, morta nel 2015. (Continua a leggere dopo la foto)

“Io non mollo mai. Mi avevano rottamata, ho sofferto per la morte di mia madre, ho avuto terrore del Covid, ho tremato per mio marito e mi sono pure rotta un piede ma non mollo”. Pur di starle accanto nel migliore dei modi, in quel periodo difficile, la Venier aveva lasciato anche il mondo dello spettacolo. “Devo essere forte e accettare tutto ciò che verrà con grande dolore e forse, proprio per questo, fare un programma tv quest’anno non sarebbe c’entrato molto con la mia vita di oggi” confessò poco prima della morte della donna la presentatrice durante un’intervista rilasciata a Silvia Toffanin per “Verissimo”.

A distanza di anni, il ricordo della madre è per la Venier assolutamente indelebile, e spesso condivide ricordi o scrive post sui social. All’epoca della nascita della presentatrice tv, la famiglia viveva a Venezia, dopo di che, nel 1950, si era trasferita a Mestre, nel rione Piave. Oltre a Mara, Elena Masci ha avuto anche un’altra figlia, Roberta, che è molto legata alla sorella.

loading...

Check Also

“In vita mia ho visto tanti di quegli uccelli…” De Blanck a ruota libera, è lei la vera regina della tv spazzatura

Bagno sexy per Pier Paolo Petrelli, super muscoloso e simpaticissimo. L’ex velino di Striscia la notizia , nella casa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *