Home / NEWS / Cinema e tv in lutto, l’attore si è suicidato a 32 anni. Lo hanno trovato impiccato

Cinema e tv in lutto, l’attore si è suicidato a 32 anni. Lo hanno trovato impiccato

L’attore Ashutosh Bhakre, sposato con l’attrice Mayuri Deshmukh è stato trovato morto nella sua città natale Nanded la sera di mercoledì 29 luglio 2020. È stato riferito che l’attore, che ha lavorato in film come “Bhakar” e “Ichar Tharla Pakka”, si è impiccato nella sua residenza.

L’ispettore di polizia Anant Narute della stazione di polizia di Shivaji Nagar ha dichiarato: “La notizia ci è arrivata intorno alle 13.30. Abbiamo registrato un rapporto di morte accidentale (ADR) secondo la procedura standard. Abbiamo registrato una dichiarazione del padre di Ashutosh. Non abbiamo parlato con nessun altro membro della famiglia perché sono ancora sotto choc per la gravissima perdita del loro amato Ashutosh”. (Continua a leggere dopo la foto)

Sebbene la ragione dietro l’improvvisa scomparsa di Ashutosh sia sconosciuta, in queste ore è circolata la notizia che l’attore stesse soffrendo di depressione da qualche tempo. Al momento non ci sono conferme sui motivi che hanno spinto l’amato attore a togliersi la vita e all’interno della casa, secondo quanto dichiarano i giornali locali, non sono state trovate prescrizioni o farmaci per la depressione. (Continua a leggere dopo la foto)

La notizia si è diffusa velocemente nell’ambiente di Bollywood, dove l’attore era molto conosciuto e stimato per stimato per la sua grande professionalità. Tantissimi i colleghi hanno hanno espresso le loro condoglianze. Shashank Ketkar e Reena Agarwal, che hanno lavorato in “31 giorni”, così come il veterano attore Sanjay Mone, che ha lavorato con Mayuri nella commedia “Dear Ajjo” ha espresso profondo dolore per la morte del collega e amico. 

loading...

Check Also

Mangia un piatto di gamberi e muore a 27 anni. Lascia il figlio di 8 mesi e il marito

Refka Didri, di origine tunisina, lavorava al ristorante stellato  “I pupi” di Bagheria. Il medico: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *