Home / NEWS / Mezza Italia ha tremato questa mattina: non si conoscono al momento danni a cose o persone

Mezza Italia ha tremato questa mattina: non si conoscono al momento danni a cose o persone

Terremoto: scossa di magnitudo 4.2 al confine tra Friuli Venezia Giulia e Slovenia.

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle 4:50 in Slovenia, vicino al confine con il Friuli Venezia Giulia.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 7 km di profondità ed epicentro nella slovena Plezzo e a 17 km dai comuni di Taipana e Pulfero (Udine).

La scossa è stata chiaramente avvertita dalla popolazione, anche in Veneto, ma non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.

Sono state oltre 40, ha riferito l’assessore alla Protezione Civile Riccardo Riccardi nel suo sito web, le chiamate al numero d’emergenza della Protezione civile e più di 50 quelle arrivate al Nue 112 di cittadini allarmati per la scossa di 4.3 di magnitudo registrata all’alba. Si tratta della seconda scossa di terremoto in meno di una settimana. L’ultima è stata registrata lunedì scorso 13 luglio, di magnitudo 3.7 della scala Richter, con epicentro a Tramonti di Sopra e a una profondità di dieci chilometri.

loading...

Check Also

Mangia un piatto di gamberi e muore a 27 anni. Lascia il figlio di 8 mesi e il marito

Refka Didri, di origine tunisina, lavorava al ristorante stellato  “I pupi” di Bagheria. Il medico: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *