Home / NEWS / Insulti e gravi minacce a Massimo Giletti. La reazione del conduttore è tutt’altro che tenera

Insulti e gravi minacce a Massimo Giletti. La reazione del conduttore è tutt’altro che tenera

In una recente intervista Massimo Giletti è tornato a parlare delle gravi minacce subite nel corso della sua carriera, senza però lasciarsi intimidire

Di recente ospite a Radio Radio, Massimo Giletti ha parlato delle intimidazioni che spesso si trova a fronteggiare chi come lui intraprende la carriera del giornalista. Nel prosieguo della sua lunga esperienza, il professionista ha infatti svelato di aver ricevuto numerose minacce.

Ancora ben impressa nella sua mente è del resto l’aggressione che subì alcuni anni fa nel centro di Roma.

Massimo Giletti: pronto a reagire

Massimo Giletti ha dato inizio alla sua brillante carriera all’interno della redazione di Mixer, programma di approfondimento della Rai condotto all’epoca da Giovanni Minoli. Poi nel 2004 ha ideato e quindi condotto L’Arena, in onda dal 2004 al 2017 su Rai Uno. Il programma di grande successo ha tenuto compagnia e informato milioni di italiani, fino al passaggio su La7 con il cambio di titolo in Non è l’Arena.

Nel corso della suddetta intervista, il giornalista ha dunque spiegato come sia riuscito a gestire le tante minacce ricevute nel corso degli anni. Il conduttore romano ha spiegato che i social possono avere un ruolo determinante in questo senso. Da una parte permettono infatti a tutti di far sentire la propria voce e di esprimere la propria opinione. Dall’altra però hanno reso più facile nascondersi dietro un fake chi è invece propenso a lanciare cattiverie al limite dal consentito.

loading...

Check Also

Cinema e giornalismo in lutto. Addio a un vero orgoglio italiano: morto a 68 anni

Lutto nel mondo del giornalismo e del cinema internazionale per la morte di Lorenzo Soria, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *