Home / NEWS / LA VERGOGNOSA RISPOSTA DEL PARASSITA ROSSO: Vissani lo ha demolito in diretta Tv e così lo schiavetto di Renzi ha balbettato frasi senza senso

LA VERGOGNOSA RISPOSTA DEL PARASSITA ROSSO: Vissani lo ha demolito in diretta Tv e così lo schiavetto di Renzi ha balbettato frasi senza senso

Da liberoquotidiano.it

Uno scontro senza precedenti tra Gianfranco Vissani Gennaro Migliore durante Stasera Italia, il programma di Rete Quattro in onda domenica 29 giugno e condotto da Veronica Gentili. “Tanto parlano di numeri e non ci capiscono niente – ha esordito lo chef toscano, interpellato per testimoniare la difficoltà dei ristoratori dopo l’emergenza coronavirus -. 

Dove sono questi soldi che arrivano continuamente in Italia? Per prendere 10mila euro bisogna passare per l’ufficio delle entrate, che ti dice: ‘Mi devi dare dei soldi’. Ma come? Hai capito come funziona o fate i giochetti la carta vince e la carta perde. Noi non vediamo niente, inutile dire stupidaggini, dite la verità, è una vergogna”.

Immediata la replica del deputato di Italia Viva che, non sapendo cos’altro aggiungere, ha attaccato sul personale Vissani: “Va beh, tanto la conosciamo la posizione politica recentemente assunta da Vissani”. Una frase, questa, che ha scaldato ancora di più gli animi: “Il Governo sta guardando e sta facendo morire l’Italia, ‘sti teatrini bisogna finirli. Ma quali 100 miliardi, 400 miliardi… bisogna andare sul serio. A settembre, ottobre, ci ritroviamo tutti a Roma, la gente sta morendo non ci sono scuse”. Uno scontro accesissimo che ha obbligato la stessa Gentili a riportare l’ordine: “Cerchiamo di rimanere tutti quanti calmi nei toni e nei contenuti”. Ma forse era troppo tardi.

loading...

Check Also

“Questo al tg non ve lo faranno vedere” Migranti, dito medio all’Italia, il video choc censurato dalle Tv

 arriva da Lampedusa, dove nelle ultime 24 ore sono sbarcati altri 618 migranti. “Questo business di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *