Home / NEWS / Carabiniere travolto al posto di blocco ricoverato in grave condizioni: ecco chi era alla guida della potente vettura

Carabiniere travolto al posto di blocco ricoverato in grave condizioni: ecco chi era alla guida della potente vettura

Tentato omicidio nei confronti di un carabiniere: è l’accusa di cui dovranno rispondere due delle quattro persone ricercate da questa mattina all’alba. Tutto comincia attorno alle 4, quando i carabinieri di Lugo (in provincia di Ravenna) avvertono i colleghi dei comuni vicini che quattro soggetti a bordo di un’Alfa 159 si sono dati alla fuga dopo avere tentato una spaccata a una tabaccheria del posto ed essere stati sorpresi e interrotti da alcuni passanti. 

Così, scattano i posti di blocco. E a Mordano, all’altezza di via Ponte di Mordano, I militari del Radiomobile intercettano l’auto. Due dei quattro passeggeri scendono dai sedili posteriori e scappano a piedi, invece il guidatore e l’altro accanto restano a bordo e puntano i militari: riescono a investirne uno, anche se non in pieno, e lo buttano a terra. Il carabiniere, di 48 anni, ha riportato un trauma cranico e altre contusioni: portato in elisoccorso all’ospedale Maggiore, è in prognosi riservata ma non in pericolo di vita. Intanto, anche dei due banditi sull’auto si sono perse le tracce.

L’Alfa è risultata rubata a Imola il 26 giugno scorso. Poco dopo il fatto, una vettura simile è stata incendiata in via Rivani: accertamenti sono in corso per capire se si tratti della stessa automobile.

loading...

Check Also

Coronavirus, anche l’Italia ha il suo mattatoio. Maxi-focolaio in un celebre stabilimento del nord: ecco le cifre

Coronavirus, focolaio nei mattatoi nel Mantovano: 68 i positivi, il caso che ricalca quello tedesco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *