Home / NEWS / “Io lo conoscevo. Sua moglie…”. Morte Mario Biondo, la rivelazione inedita della vip italiana

“Io lo conoscevo. Sua moglie…”. Morte Mario Biondo, la rivelazione inedita della vip italiana

Sono passati 7 anni dalla morte di Mario Biondo, il cameraman di Palermo trovato senza vita nella sua casa di Madrid. Chi lo conosceva non crede alla teoria del suicidio. Per la signora Santina, la madre di Mario Biondo, non ci sono dubbi: il figlio è stato assassinato. In pochi, sin dal primo momento, avevano creduto alla tesi del suicidio del cameraman siciliano trovato senza vita in circostanze misteriose nel 2013 a Madrid.

Secondo la mamma, il papà, la sorella e gli amici, Mario non avrebbe avuto alcun motivo per suicidarsi. In quel periodo, infatti, il lavoro e la vita privata dell’uomo andavano a gonfie vele. Biondo viveva con la moglie, la conduttrice televisiva Raquel Sanchez Silva, in un appartamento di Madrid dove poi verrà ritrovato cadavere. Poggiato di spalle a una libreria con una pashmina al collo. Per le autorità spagnole fu suicidio, così come per i pm di Palermo che avevano chiesto l’archiviazione.

La famiglia continua a chiedere giustizia. Secondo quanto emerso dalle foto scattate al cadavere, posizione del corpo, infatti, con i talloni appoggiati al pavimento, sembrava incompatibile con una morte volontaria. Un livido sospetto sul capo di Mario, peraltro, lasciava sospettare che il giovane fosse stato picchiato e strangolato, ma questo non è mai emerso dalle indagini e dalle tre autopsie disposte. Il 21 luglio il Tribunale di Palermo potrebbe archiviare il caso e tra le persone che non credono al suicidio c’è anche Vladimir Luxuria, che è stata co-conduttrice de L’Isola dei famosi del 2012. (Continua a leggere dopo la foto)

Luxuria ha vissuto per tre mesi fianco a fianco con Mario che all’epoca lavorava nella troupe del reality show. “Lui era abbastanza sottomesso sembrava il suo cagnolino”, ha detto Vladimir riferendosi a Raquel Sanchez Silva, star della tv spagnola nonché moglie di Mario in un’intervista rilasciata a Cristiano Pasca de ”Le Iene”. (Continua a leggere dopo la foto)

Per tutti però tra i due c’era amore: allora perché lei, appena trovato Mario impiccato, ha detto alla stampa che era un cocainomane abituale? “Di chi stiamo parlando? Quale film stanno cercando di scrivere… qualcuno vuole screditare l’immagine di Mario?”, ha detto ancora Luxuria ricostruiscono le tante anomalie di questo caso.

loading...

Check Also

Mangia un piatto di gamberi e muore a 27 anni. Lascia il figlio di 8 mesi e il marito

Refka Didri, di origine tunisina, lavorava al ristorante stellato  “I pupi” di Bagheria. Il medico: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *