Home / NEWS / “Ottima leader, molto preparata. I numeri lo confermano” Pier Luigi Collina scende in campo e si schiera con la leader politica più apprezzata dal momento

“Ottima leader, molto preparata. I numeri lo confermano” Pier Luigi Collina scende in campo e si schiera con la leader politica più apprezzata dal momento

Scende in campo, Pierluigi Collina. L’ex arbitro prende posizione in favore di Giorgia Meloni, la leader di Fratelli d’Italia, e spiega: “Se confermo la mia simpatia per Giorgia Meloni? Sì, mi piace. La ritengo un’ottima politica e leader di partito, credo sia molto preparata, come confermano i numeri che ha raggiunto”, chiosa l’ex fischietto riferendosi ai traguardi raggiunti da FdI alle ultime tornate elettorali e alle cifre di cui i sondaggi accreditano i partiti. Parole, quelle di Collina, apprezzate dalla Meloni stessa, che le rilancia su Twitter e commenta: “Grazie ancora una volta al grande Pierluigi Collina per le belle parole nei miei confronti”.

loading...

Check Also

Marò-India, giustizia è fatta! Finalmente dopo 8 anni la decisione del tribunale tanto attesa da Girone e Latorre

Sui marò Salvatore Girone e Nicola Latorre dovrà decidere l’Italia. Il Tribunale arbitrale dell’Aja ha trovato una mediazione tra il nostro Paese …

Un commento

  1. In cosa la Meloni sarebbe differente da Conte?
    Pochi mesi fa la Meloni dichiarò che d’ora innanzi avrebbe preso ordini solo dai repubblicani USA, cosa che urtò con la tradizionale attenzione al sociale delle destre europee, rendendola in economia simile al PD-Monti.
    Meloni nella crisi del corona-virus NON si comportò, ne si è poi comportata come TRUMP, affatto, anzi la Meloni avrebbe voluto comportarsi peggio del Governo PD, un Conte al cubo: avrebbe voluto più chiusure, più terrore, più arresti domiciliari, per tutti gl’italiani.
    TRUMP giustamente NON crede che il corona-virus sia la peste nera, infatti ha causato gli stessi morti di una comune influenza e negli Stati repubblicani NON c’è stata chiusura.
    In USA soltanto gli Stati DEM (quelli amici del PD e di Renzi) hanno chiuso tutto, comunque nessuno al Mondo ha fatto peggio dell’Italia, infatti Conte ha ASSASSINATO la nostra economia, la Meloni avrebbe voluto chiudere ancora di più.
    In economia la Meloni è IDENTICA a Monti o Colao, non solo per le chiusure, ma anche nei metodi: pagare il “debito” agli strozzini e crearne altro, con gli stessi strozzini bancari, di MMT di stampare denaro invece che chiederne in prestito, di emettere dei Crediti Fiscali, la Meloni non sa nulla, non capisce nulla: dove sta la sua “preparazione”?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *