Home / NEWS / “Milioni di euro ai Cinquestelle, non solo è tutto vero, ma…” Scandalo Venezuela, il giornalista spagnolo non solo conferma, ma esibisce un documento inequivocabile

“Milioni di euro ai Cinquestelle, non solo è tutto vero, ma…” Scandalo Venezuela, il giornalista spagnolo non solo conferma, ma esibisce un documento inequivocabile

“È normale che le persone interessate delle informazioni si difendano, ma io sono tranquillo. Il mio lavoro è verificato da più fonti e non ho mai pubblicato alcun articolo basato su notizie false”. Marcos Garcia Rey, autore dello scoop pubblicato dal quotidiano spagnolo Abc, difende il suo lavoro parlando con l’Adnkronos. Il giornalista non è intimorito dalle minacce di querele arrivate dal Venezuela e dal M5S, conferma l’indiscrezione sul regime chavista che nel 2010 avrebbe fatto arrivare 3,5 milioni di euro al Movimento. Garcia Rey è noto per aver collaborato a otto inchieste con il Consorzio internazionale di giornalismo investigativo, tra cui quella sui Panama Papers. Non è ancora chiaro se sia in possesso di altre prove o se abbia intenzione di pubblicare altri articoli: “A questa domanda, naturalmente, non posso rispondere. Lo scontro tra Grillo e Di Battista? L’ho letto sulla stampa italiana. Non sono un esperto di politica italiana – ha chiosato il giornalista – a parte la mia cultura generale”. 

Marcos Garcia Rey, autore dello scoop del quotidiano spagnolo Abc, secondo cui nel 2010 il regime chavista fece arrivare 3,5 milioni di euro al M5S, non è intimorito dalle minacce di querele arrivate dal Venezuela e dal Movimento 5 Stelle e difende il suo lavoro, che si basa “su più fonti”. “E’ normale che le persone interessate dalle informazioni si difendano, ma io sono tranquillo – assicura il giornalista parlando con l’Adnkronos -. Il mio lavoro è verificato da più fonti e non ho mai pubblicato alcun articolo basato su notizie false“.

Garcia Rey, che ha collaborato a otto inchieste con l’Icij, il Consorzio internazionale di giornalismo investigativo, tra cui quella sui Panama Papers, non vuole dire poi se sia in possesso di altre prove o se abbia intenzione di pubblicare altri articoli: “A questa domanda, naturalmente, non posso rispondere”. Infine, il giornalista dice di aver appreso stamattina dello scontro interno al M5S tra il fondatore Beppe Grillo e Alessandro Di Battista, scontro sul quale è poi piombata la ‘grana’ venezuelana. “L’ho letto sulla stampa italiana. Non sono un esperto di politica italiana, a parte la mia cultura generale”, si limita a dire.

loading...

Check Also

Bassetti che soddisfazione! Glielo ha detto in faccia al parassita a Cinquestelle

Lite furibonda in diretta a Coffee Break, su La7, tra Matteo Bassetti e Dino Giarrusso. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *