Home / NEWS / Siamo sicuri che sia stato un suicidio? Pm trovata morta in casa, quel particolare che apre a molti sospetti

Siamo sicuri che sia stato un suicidio? Pm trovata morta in casa, quel particolare che apre a molti sospetti

Laura Siani, la morte misteriosa della pm anti-mafia di Lecco: neanche un biglietto

Non si era presentata al lavoro, in procura, e da tre giorni il suo telefonino risultava irraggiungibile. Circostanza inconsueta perché Laura Siani, 44enne pubblico ministero di Lecco, amava la sua professione e difficilmente non rispondeva alle chiamate. Così il collega Paolo Del Grosso, insospettito da quei silenzi, ha deciso di andarla a cercare nella sua abitazione di via Cavour, nel pieno centro della cittadina lombarda. Erano circa le otto di sera di lunedì e dopo vari tentativi tramite i condomini e i vicini di casa, Del Grosso è riuscito a entrare nell’appartamento della Siani da una porta finestra. 

Appena dentro, la macabra scoperta: il corpo senza vita di Laura, morta troppo giovane, in apparenza senza un perché. In forza per anni a Palermo, la donna era stata impegnata in delicate indagini antimafia, mentre a Lodi aveva lavorato a importanti inchieste, che sconvolsero gli equilibri politici locali, come quella che nel 2016 aveva portato all’arresto dell’allora sindaco del Pd Simone Uggetti con l’accusa di turbativa d’asta per un bando relativo all’assegnazione della gestione delle piscine comunali. Uggetti, condannato nel novembre del 2018 in primo grado a 10 mesi di reclusione, è in attesa del processo di appello. Da marzo Siani era tornata “a casa” a Lecco (in sostituzione della pm Silvia Zannini trasferita a Parma) dove era cresciuta e dove ora la piangono amici e colleghi, come Del Grosso che parla di «un dolore irreparabile». «Sono senza parole. Per me è un fatto scioccante», commenta il capo della procura di Lodi, Domenico Chiaro. 

loading...

Check Also

È morto Ennio Morricone, l’Italia e il mondo piangono un genio. Addio, maestro

E’ morto nella notte in una clinica romana per le conseguenze di una caduta il premio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *