Home / NEWS / ‘Sono positivi, ma se ne fregano!’ Il coronavirus circola in Parlamento, le iene fanno scoppiare una vera e propria bomba

‘Sono positivi, ma se ne fregano!’ Il coronavirus circola in Parlamento, le iene fanno scoppiare una vera e propria bomba

Arrivano le prime anticipazioni sulla puntata de Le Iene che andrà in onda stasera, martedì 2 giugno. C’è grande attesa per il servizio di Stefano Corti e Alessandro Onnis: “Il coronavirus circola in Parlamento? Abbiamo sottoposto i parlamentari al test sierologico rapido”. Il cosiddetto ‘pungidito’, e clamorosamente è emerso che un esame ha dato risultato positivo al Covid-19: ovviamente solo un tampone può confermare la veridicità del test, ma intanto ce n’è abbastanza da alimentare il sospetto che il virus sia circolato anche in Parlamento. “In questa c***o di aula – ha dichiarato Vittorio Sgarbi Le Iene – fino al 20 aprile nessuno indossava la mascherina, e il virus era molto avanti, poi dal 22 è diventata obbligatoria. Sono dei cogl***”. 

loading...

Check Also

“La montagna è venuta giù”. Una frana in un impianto: 113 morti, oltre 200 feriti

Myanmar, frana in una miniera di giada: 113 morti Una ondata di fango ha invaso …

Un commento

  1. I parlamentari se ne fregano perchè sanno che il corona virus è SOLTANTO UNA SCUSA per mantenere al potere il governo Conte.
    Non c’è più nessun COVID, che ha poi fatto gli stessi morti che negl’anni scorsi facevano le malattie stagionali ed ora con il caldo è scomparso.
    Il COVID è stato INGIGANTITO DAI MEDIA
    il corona virus è stato un VIRUS da TELEGIORNALI che continuano tutt’ora a spargere il panico, ormai lo sappiamo che il mestiere dei giornalisti è quello di servire chi li paga, non di raccontare le vere notizie, i giornalisti sono contaballe a pagamento.
    I parlamentari lo sanno, conoscono la verità sul covid, è per questo che se ne fregano altrimenti sarebbero terrorizzati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *