Home / NEWS / Lo riconoscete? Oggi è il politico più stimato del momento, ma pochi conoscono il suo lavoro da studente universitario

Lo riconoscete? Oggi è il politico più stimato del momento, ma pochi conoscono il suo lavoro da studente universitario

Luca Zaia è il leader politico più apprezzato dagli italiani per la gestione dell’emergenza coronavirus. L’ultimo sondaggio Winpoll lo dà addirittura al 53% di gradimento, oltre 20 punti in più di Giuseppe Conte e Sergio Mattarella. E pensare che negli anni ’80 l’attuale governatore del Veneto si pagava gli studi facendo il pr per le discoteche. Nelle ultime ore è diventata virale sul web una foto risalente al quel periodo, in cui Zaia ragazzino era con dj Albertino. Proprio quest’ultimo ha riaperto il cassetto dei ricordi, parlando con il governatore leghista a Radio Deejay: “Era un grande momento, tu eri una star – ha dichiarato Zaia ad Albertino – ricordo i ragazzini in coda per un tuo autografo. Io organizzavo le feste e mi pagavo gli studi facendo il pr: tu eri la nostra special guest”. Il presidente del Veneto rivendica con orgoglio quei tempi: “Mi davano del discotecaro, ma è un autogol. Non c’è da vergognarsi, ma da esserne orgogliosi. La discoteca è una scuola di vita”. 

loading...

Check Also

“La montagna è venuta giù”. Una frana in un impianto: 113 morti, oltre 200 feriti

Myanmar, frana in una miniera di giada: 113 morti Una ondata di fango ha invaso …

Un commento

  1. Più di 20 punti di gradimento rispetto a Conte li avrebbe anche il mio gatto e pure il pesce rosso.
    I sondaggi sono generalmente FALSI e questo è stato ampiamente dimostrato dai fatti, comunque prendo atto che i sondaggisti ed MEDIA di REGIME stanno pompando Zaia e lui, per dimostrare di esserne alla bassezza, fa dichiarazioni d’intenti orwelliane, come questa:
    «È pieno di terrapiattisti, di gente che nega la Shoah. Io dico che bisognerebbe fare una legge severa contro chi nega l’evidenza». Lo afferma il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia …
    …e “l’evidenza” chi stabilirebbe che è tale? …( per i compagni è evidente che è vera ogni menzogna il Partito gli ordina di credere)
    Dunque Zaia vorrebbe istituire “IL MINISTERO DELLA VERITA'” ed il 53% degl’italiani sarebbero d’accordo?
    Zaia dice le STESSE COSE del PD, anzi del PCI o di STALIN o del Grande Fratello (quello Orwelliano ed anche quello depilato-governativo=)
    PS
    Zaia faceva il PR = Pubbliche Relazioni ed ora fa il Politicante, a parte un “R” in meno, non ha cambiato lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *