Home / NEWS / ‘E’ allucinante, Mattarella si è fatto mettere i piedi in testa da Casalino’ Siamo arrivati alla frutta: nessuno ha denunciato il suo ultimo ignobile gesto

‘E’ allucinante, Mattarella si è fatto mettere i piedi in testa da Casalino’ Siamo arrivati alla frutta: nessuno ha denunciato il suo ultimo ignobile gesto

Prima ancora che in piazza, oggi martedì 2 giugno,Giorgia Meloni passa all’attacco in un’intervista su Repubblica. Interpellata sull’opportunità della manifestazione, liquida la questione: “Non vedo dove stia il problema. Anche a sinistra, se ritengono, possono manifestare“. Chiamata in piazza contro il governo di Giuseppe Conte, immobile nella ripartenza post-coronavirus. Nessun rischio sicurezza, perché “la nostra sarà una piazza simbolica: ci saranno soprattutto parlamentari e amministratori locali r Roma, a Piazza del Popolo”. 

Dunque, la leader di Fratelli d’Italia picchia duro sulla vicenda della corona di fiori che volevano riporre sull’Altare della Patria. “È stata una polemica strumentale, quasi un’imboscata. Sono ancora basita. A noi sembrava un gesto bello. Abbiamo chiesto anche informalmente qualche parere, per capire se ci fossero ragioni ostative, non era certo nostra intenzione mancare di rispetto al capo dello Stato (Sergio Mattarella infatti ogni anno, come tutti i presidenti della Repubblica, ripone la corona di fiori, ndr). Pareva non ce ne fossero. Così abbiamo presentato istanza formale. Dopo di che, alla presidenza del Consiglio decidono che non si può fare, che sarebbe un’offesa al Colle. Ma anziché rispondere della nostra istanza, danno notizia della bocciatura direttamente alla stampa – rimarca la Meloni -. Noi lo abbiamo saputo dai giornalisti. Solo in serata riceviamo una mail con cui ci viene comunicata la impossibilità tecnica. Il Quirinale qui non c’entra: questa è la modalità Conte-Casalino. Uso strumentale di qualunque cosa a scopo di propaganda”. L’accusa della leader di FdI è precisa: Giuseppe Conte e soprattutto Rocco Casalino dietro questa vicenda che lascia davvero perplessi.

loading...

Check Also

Morti travolti da un furgone. La tragica fine di tre ragazzini: ma cosa ci facevano alle 5 del mattino a bordo di una sola bici elettrica?

L’incidente è avvenuto intorno alle 5, sulla strada statale 170 tra Andria e Barletta, all’altezza …

Un commento

  1. La Meloni non sa nemmeno da che parte è girata… fa una manifestazione ma “SIMBOLICA” …così… tanto per far qualcosa,
    ma che non sia incisiva o che sia utile,
    una manifestazione che non serva a nulla, solo “SIMBOLICA”
    e bada bene: NON per CRITICARE e combattere le imposizioni fascistodi-orwlliane-dementi di questo governo abusivo, ma
    l’OCA MELONI MANIFESTA IN SUPPORTO AL GOVERNO: “RISPETTANDO” LE LEGGI ILLIBERALI ed IMMOTIVATE di questo governo, invece di OPPORSI, nemmeno ora che
    IL VIRUS NON C’E’ PIU’
    Questa OCA GIULIVA è RISPETTOSA delle ANAGHERIE governative, delle immotivate chiusure, della distruzione del tessuto economico dell’Italia
    anzi: l’OCA avrebbe voluto far peggio, chiudere di più
    l’OCA ROMANESCA dimostra dal suo dolce far NIENTE che vorrebbe essere ancora più AUTORITARIA e DITTATORIALE degli (ex)COMUNISTI.
    Ma veniamo a…
    Casalino, meglio noto come il CONCUBINO di CONTE e per essere una nullità depilata… è stato messo li per prendere in giro (o meglio, vista le inclinazioni: a prendere per il c…) gli italiani, proprio da MATTARELLA… Savona non gli piaceva e fece ciò che NON poteva fare: lo rifiutò (un reato costituzionale) invece fu molto “empatico” verso Conte ed acconsentì che la nullità nata dalla telespazzatura, “accompagnasse” Conte che era solo e privo d’affetto,
    probabilmente, proprio perchè Casalino è una nullità, più OCA della Meloni, dunque un personaggio INNOCUO per il REGIME
    altre cose su Mattarella non si possono dire, perchè l’Italia abolì la Monarchia ma NON il REATO di LESA MAESTA’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *