Home / NEWS / Mattarella, il gesto che farà domani inchioda Conte sull’indagine di Bergamo: dove andrà e, soprattutto, da chi sarà accompagnato

Mattarella, il gesto che farà domani inchioda Conte sull’indagine di Bergamo: dove andrà e, soprattutto, da chi sarà accompagnato

“Credo che il suo gesto sia molto bello”. Attilio Fontana approva la scelta di Sergio Mattarella, che il 2 giugno visiterà Codogno in occasione della festa della Repubblica. Il presidente sarà quindi nel comune simbolo dell’epidemia da coronavirus: da lì è partito tutto, quella del capo di Stato è una scelta non casuale. Anzi, per il governatore della Lombardia si tratta di “un bel messaggio di speranza, di fiducia e di vicinanza di tutto il paese nei confronti di chi ha sofferto così tanto”.

Fontana svela poi di aver ringraziato Mattarella per questa scelta: “Io sarò presente con lui per fare in modo che questo messaggio possa essere raccolto da tutti e che ci sia veramente la possibilità di ripartire tutti insieme con ritrovato entusiasmo. Credo che la sua presenza – conclude il governatore – aiuterà a trovare la voglia di lottare, di ritrovare l’entusiasmo e il senso di coesione che deve esserci alla base di ogni rinascita”. E forse è anche un segnale per Fontana stesso, che ritroverà al suo fianco Mattarella proprio nei giorni successivi alla grande attenzione mediatica per l’inchiesta sulla zona rossa non istituita nel bergamasco. 

Check Also

“Gli Usa vogliono scatenare la guerra” Blocco di Kaliningrad, l’ambasciatore italiano lancia la sacrosanta accusa: “Il Pentagono dietro la folle decisione della Lituania”

“Siamo a un passo dall’entrare in guerra”. Goffredo Buccini, giornalista del Corriere della Sera, lancia l’allarme …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.