Home / NEWS / Lo hanno mandato apposta ad insultare i morti della Lombardia: il retroscena vergognoso sul parassita Cinquestelle. Ecco chi gli ha messo in bocca quelle parole oscene

Lo hanno mandato apposta ad insultare i morti della Lombardia: il retroscena vergognoso sul parassita Cinquestelle. Ecco chi gli ha messo in bocca quelle parole oscene

La porcheria in aula alla Camera di Riccardo Ricciardi, il grillino protagonista del violentissimo intervento contro la Lombardia e la Lega che ha scatenato il caos in Parlamento, non è stata apprezzata neppure all’interno del M5s. Lo rivela l’Huffington Post, che dà conto di alcuni messaggi che circolavano nelle chat private dei grillini: “Che bisogno c’era di fare un intervento del genere?”, si chiedevano in molti. 
Ma non solo. Le indiscrezioni puntano dritte dritte a Rocco Casalino. Il premier, Giuseppe Conte, aveva detto di non sapere nulla dell’intervento di Ricciardi. Possibile? “Mi sembrerebbe molto strano che, per un’informativa del capo del Governo, non ci sia stato nessuno scambio informale tra Palazzo Chigi e chi ha preparato il testo”, sostiene un grillino citato dall’Huffpost. E un altro: “Il premier lo ha letto, se non lui almeno Casalino”.

loading...

Check Also

La buffonata di Di Maio (con fotografo al seguito pagato dagli italiani) innanzi al Santo Sepolcro

Il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Luigi Di Maio, ha “pregato Dio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *