Home / BENESSERE / “Attenzione alle mani ed alla lingua dei vostri figli” Boom di ricoveri di bambini in “choc tossico”: il sospetto? Un legame con il coronavirus

“Attenzione alle mani ed alla lingua dei vostri figli” Boom di ricoveri di bambini in “choc tossico”: il sospetto? Un legame con il coronavirus

Dal Regno Unito un nuovo, spaventoso, allarme legato all’emergenza coronavirus. L’Nhs, il sistema sanitario nazionale, ha infatti lanciato un’allarme per l’aumento di bambini ricoverati in terapia intensiva con una sindrome che potrebbe essere legata al Covid-19. Rivela infatti Dagospia che i responsabili del Nhs di Londra hanno affermato: “Vi è una crescente preoccupazione per una sindrome infiammatoria correlata al coronavirus che stiamo riscontrando nei bambini nel Regno Unito. Nelle ultime tre settimane c’è stato un evidente aumento del numero di bambini di tutte le età che presentano uno stato infiammatorio multisistemico che richiede cure nelle unità di terapia intensive di Londra e anche in altre regioni del Regno Unito”.

I più piccoli come è noto non sono stati molto colpiti dal Covid-19, ma ora i medici hanno notato un’impennata di ricoveri per mal di stomaco, infiammazione cardiaca e sintomi gastrointestinali, quali vomito e diarrea. I medici hanno poi confrontato la misteriosa condizione con la sindrome da choc-tossico e la malattia di Kawasaki che, combinati, causano ingrossamento del cuore, febbre e problemi respiratori – tutti segni distintivi del COVID-19. Tuttavia alcuni bimbi ricoverati con questa condizioni non sono risultati positivi al coronavirus, complicando ulteriormente la diagnosi e sollevando dubbi sulla presenza di un altro agente patogeno.

loading...

Check Also

Conte e Di Maio sempre più senza vergogna: di sono presentati alla manifestazione-buffonata della CGIL

A guidare il corteo a sostegno della Cgil a Roma ci sono anche Luigi Di Maio e Giuseppe Conte. “Sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *