Home / NEWS / TENETEVI FORTE, CAMBIERA’ ANCORA L’AUTOCERTIFICAZIONE! E questa volta saremo davvero tutti come al ‘Grande fratello’, con la scusa el virus perderemo privacy e libertà

TENETEVI FORTE, CAMBIERA’ ANCORA L’AUTOCERTIFICAZIONE! E questa volta saremo davvero tutti come al ‘Grande fratello’, con la scusa el virus perderemo privacy e libertà

La prova del fatto che il governo sia in confusione totale arriva da una delle anticipazioni relative alla cosiddetta Fase 2 della gestione dell’emergenza coronavirus. Una delle principali novità a cui sta lavorando la task-force guidata da Vittorio Colao sarebbe infatti una app per gestire le autocertificazioni e geolocalizzare i cittadini, monitorando così gli spostamenti di chi è risultato positivo al coronavirus. Decisione peretta, sacrosanta. Ma sorge un dubbio: ci voleva Colao e una task force per far capire al governo che viviamo nel 2020 e che una app, per l’autocertificazione, era necessaria sin dal principio? Evidentemente sì: altra prova dell’inadeguatezza dell’esecutivo guidato da Giuseppe Conte.

L’applicazione, che sarà scaricabile da un sito del governo e sarà disponibile sia per Android sia per iOS, dovrebbe consentire la geolocalizzazione dei cittadini: l’idea è quella di poterla usare per i tracciamenti, proprio come avviene in Corea, per monitorare così con precisione la diffusione del virus. E ancora, la app avrà una sorta di allerta per monitorare gli spostamenti, in particolare quelli degli individui soggetti a restrizioni poiché risultati positivi al virus, e sarà in grado di ricostruire tutti i contatti avuti. Tutto giusto, corretto, lineare. Ma tutto arriva con un enorme, fragoroso, ingiustificabile ritardo

loading...

Check Also

Bill Gates sempre più impunito! Lancia pubblicamente una nuova e inquietante profezia: “Dobbiamo prepararci alla prossima pandemia”

di Diego Fusaro per Radio Radio È tornato a sermoneggiare l’immarcescibile Bill Gates, quello che per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *