Home / NEWS / SCANDALO MES tutti d’accordo per denunciare Conte: “Mossa fuorilegge, pronti a opporci in ogni sede per evitare che devasti l’Italia”

SCANDALO MES tutti d’accordo per denunciare Conte: “Mossa fuorilegge, pronti a opporci in ogni sede per evitare che devasti l’Italia”

Il tema del ricorso al Mes, dopo il nulla di fatto alla riunione di ieri dell’Eurogruppo, infiamma anche il dibattito interno. Molto contraria la Lega, che con Matteo Salvini che è pronto a denunciare il premier Conte: “Se il governo italiano, senza aver avuto l’ok del Parlamento e quindi dei cittadini, procederà con il Mes, lo farà al di fuori della legge e del buon senso, mettendo a rischio i risparmi, i beni, il lavoro e il futuro degli italiani. La Lega si opporrà in ogni sede e con ogni mezzo a questo attacco al nostro Paese”.

Inoltre il leader leghista elenca le possibili soluzioni che lui e il suo partito propongono: “Sì a buoni del Tesoro ad alto rendimento o con fiscalità di vantaggio, destinati agli italiani che possono e vogliono investire nel futuro del Paese, senza ipotecare risparmi, lavoro e vita come accaduto purtroppo in Grecia“, un concetto, ribadito su Facebook anche stamattina. Intanto da Berlino arrivano segnali di distensione. Olaf Scholz, ministro delle Finanze tedesco, spera in un’intesa prima di Pasqua. E sul Mes sembra tendere la mano a Roma: “Non deve essere collegato ad uno scenario in cui, come dieci anni fa, arrivavano i commissari oppure una troika“.

loading...

Check Also

Lo riconoscete? Oggi è il politico più stimato del momento, ma pochi conoscono il suo lavoro da studente universitario

Luca Zaia è il leader politico più apprezzato dagli italiani per la gestione dell’emergenza coronavirus. L’ultimo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *