Home / NEWS / Coronavirus, Boris Johnson ricoverato in serata in una clinica di Londra

Coronavirus, Boris Johnson ricoverato in serata in una clinica di Londra

Il premier in ospedale “per esami”, 10 giorni dopo essere risultato positivo al coronavirus: non ha ancora superato i sintomi

Il premier britannico, Boris Johnson, è stato ricoverato in ospedale perché mostra ancora “sintomi persistenti da coronavirus”.

Lo ha spiegato Downing Street, specificando che “su consiglio del suo medico, il primo ministro è stato ricoverato questa notte all’ospedale per delle analisi. È una misura precauzionale dal momento che il premier continua ad avere persistenti sintomi del coronavirus 10 giorni dopo essere risultato positivo”.

Dopo la prima settimana di quarantena, giorno in cui sarebbe potuto uscire, il premire ha annunciato che avrebbe osservato altri sette giorni di isolamento. I sintomi non erano ancora passati. Anche la sua fidanzata incinta, Carrie Symonds, ieri ha scritto su Twitter di aver avuto sintomi da coronavirus ma aveva spiegato: “Non ho bisogno di fare il test. Ora sto bene”


loading...

Check Also

Lo schifo in onda al Tg1: un servizio intero per prendere per i fondelli milioni di italiani senza GreenPass

Difficile dire quale fosse l’obiettivo Tg1. Il tono però appare compiaciuto: sei un no vax? Hai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *