Home / NEWS / “Razzista”. Barbara Palombelli, le sue parole sul coronavirus fanno infuriare tutti. Massacrata

“Razzista”. Barbara Palombelli, le sue parole sul coronavirus fanno infuriare tutti. Massacrata

Alcune dichiarazioni rilasciate da Barbara Palombelli hanno creato scalpore. È accaduto su Rete 4, durante la conduzione di Stasera Italia, programma andato in onda in diretta ieri. Pare che la conduttrice, durante le domande poste agli ospiti riguardo l’emergenza per coronavirus, che sta particolarmente colpendo la regione Lombardia, abbia utilizzato espressioni poco consone, o meglio, male interpretate dal pubblico. Sul web il caso ha scatenato il putiferio. Barbara Palombelli è stata cos’ travolta nel ciclone delle polemiche social, in un periodo storico molto delicato.

Interrogando l’ospite Toni Capuozzo, la Palombelli ha chiesto: “Oggi è venuto fuori che il 90% dei morti è nelle regioni del Nord… che cosa ci può essere stato di più? Qualcosa di diverso… comportamenti, persone più ligie che quindi vanno tutte a lavorare… come mai c’è questa esplosione al Nord secondo te?Da queste affermazioni dette dalla conduttrice televisiva Barbara Palombelli, proprio su Twitter sono partite accuse molto forti nei confronti della romana. La Palombelli è stata accusata di essere razzista nei confronti dei cittadini del sud. Si legge da parte di un utente: “Un esempio di razzismo in piena emergenza coronavirus. Seconda la Palombelli, il coronavirus ha fatto più morti al Nord perché lì ‘sono più ligi e vanno a lavorare’”.

E ancora: “Quindi per lei al Sud siamo scansafatiche”. A cui si aggiunge un altro commento: “i biologi stanno ipotizzando che il gran numero di casi in Lombardia, così come a Wuhan, possa essere collegato alla forte industrializzazione e all’inquinamento, ma per la Palombelli è dovuto al fatto che al nord sono ligi al lavoro e qui no”. Viene chiamato a intervenire persino il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, per spezzare una lancia a favore della popolazione del Sud Italia, ma questa è senza dubbio una mossa eccessiva, considerando che nella Palombelli non esisteva una cattiva intenzione. (Continua a leggere dopo le foto).

Che il Sud Italia sia stato spesso e ingiustamente messo al centro del mirino non è neanche la prima volta che accade. Basta ricordare la fake news che ha riguardato l’Ospedale Cardarelli di Napoli, che riportava  la notizia di circa 240 medici assenteisti proprio a causa della paura di contrarre il covid-19. La situazione è sicuramente preoccupante. Lo si evince anche dalle ultime dichiarazioni rilasciate da Vincenzo De Luca: “Io ritengo che sia arrivato il momento, per la verità era arrivato già due settimane fa, di chiudere tutto e militarizzare l’Italia. Quando si adopera questa espressione in Italia c’è sempre qualche scienziato che storce il naso. Militarizzare significa che, se abbiamo deciso che l’obiettivo vitale in Italia è  contenere il contagio per non contare in migliaia i nostri morti, tutti i corpi dello Stato devono essere funzionalizzati rispetto a questo obiettivo”.  (Continua a leggere dopo le foto).

Tutta l’Italia è stata chiamata a investire quante più energie per fare decrescere il numero dei contagi. Ne è prova l’ennesima restrizione legislativa che chiede di rafforzare l’impegno da parte di tutti. Come riportato su Adnkronos, sempre secondo De Luca: “è indispensabile il controllo militare del territorio, con poter eccezionali alle forze dell’ordine. Se poi abbiamo paura di dirci la verità, ci prepariamo a contare i nostri morti, punto e basta. Se vogliamo fare sul serio è arrivato il momento, siamo già in ritardo, per cercare di bloccare per quanto possibile l’aumento esponenziale del contagio nel Sud e in Campania, altrimenti avremo un problema moltiplicato per tre, un’esplosione di contagio di fronte alla quale lo Stato italiano sarà totalmente indifeso. Il quadro non è rassicurante ma quello che sto parlando è un linguaggio di verità”.

loading...

Check Also

“Così meschino da inventare scuse affinchè non raccontassi della sua pensione d’oro” Mario Draghi sputtanato come merita da uno strepitoso Mario Giordano

Mario Giordano per “la Verità” Caro Mario Draghi,ora che tutti (anche questo giornale) la invocano come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *