Home / NEWS / Nicola Porro “Coronavirus? Tampone andato male, ancora sono ancora positivo”

Nicola Porro “Coronavirus? Tampone andato male, ancora sono ancora positivo”

“E cavolo il tampone di controllo è andato male. Sono ancora positivo. Passerà”. Così Nicola Porro ha comunicato su Instagram l’esito del tampone che aveva effettuato ieri. Il giornalista ha accompagnato il messaggio con un video in cui appare comunque sorridente, anche perché spiega di non aver ormai da una settimana nessun sintomo. Tuttavia è ancora presto per poter dire di essere ufficialmente guarito dal coronavirus. Ci vorrà perlomeno un tampone con esito negativo e Porro resta quindi ancora in quarantena nel suo appartamento, dove proprio ieri aveva ricevuto la visita del personale della Asl per effettuare il tampone. Un altro evento che il giornalista aveva raccontato su Instagram con un video in cui ringraziava proprio chi era venuto in casa sua, rischiando il contagio, pur indossando tutte le protezioni del caso, per un test così importante.

Era venerdì 13 marzo quando Nicola Porro, sempre su Instagram, aveva postato una foto che lo ritraeva mentre si misurava la temperatura scrivendo: “Il rito della febbre. Questa mattina per la prima volta niente. Bene così”. Il giorno successivo, in un video, aveva confermato di non avere più la febbre e di ritenere di aver probabilmente sconfitto il virus. Quindi aveva rivolto un appello al Governo a fare in modo che la Regione Lombardia potesse aprire nella vecchia fiera di Milano un ospedale dedicato al Covid-19 con 500 posti letto attrezzati per la terapia intensiva. Il giornalista aveva usato toni abbastanza duri contro l’esecutivo, reo di non concedere il via libera alla costruzione di questa importante struttura in un momento in cui già si paventava l’esaurimento dei posti letto in terapia intensiva negli ospedali di alcune città lombarde.

loading...

Check Also

“Così meschino da inventare scuse affinchè non raccontassi della sua pensione d’oro” Mario Draghi sputtanato come merita da uno strepitoso Mario Giordano

Mario Giordano per “la Verità” Caro Mario Draghi,ora che tutti (anche questo giornale) la invocano come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *