Home / BENESSERE / NON ASSUMETE IBUPROFENE! Solo adesso l’OMS si sveglia con allarme oramai tardivo: ecco cosa si rischia

NON ASSUMETE IBUPROFENE! Solo adesso l’OMS si sveglia con allarme oramai tardivo: ecco cosa si rischia

Se avete il dubbio di essere stati contagiati dal coronavirus non dovete prendere farmaci a base di ibuprofene (per intenderci, Nurofen, Cibalgina, Moment e Antalgil fra quelli più comuni) senza prima aver consultato un medico. Lo ha detto l’Organizzazione mondiale della sanità. Il portavoce dell’Oms Christian Lindmeier ha dichiarato in conferenza stampa a Ginevra, che non ci sono studi recenti che collegano il farmaco antinfiammatoriocon un aumento dei tassi di mortalità, ma ha aggiunto che gli esperti stanno indagando per far luce sulla questione. “Raccomandiamo il paracetamolo, non l’ibuprofene, per l’automedicazione”, ha detto Lindmeier.

L’indicazione dell’agenzia delle Nazioni Unite è arrivata dopo che importanti funzionari sanitari francesi avevano messo in guardia dall’uso di farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans) per Covid-19. Un recente articolo su The Lancet, infatti, aveva avanzato l’ipotesi che alcuni farmaci, incluso l’ibuprofene, possano rappresentare un rischio per i pazienti con Covid-19 che soffrono anche di ipertensione o diabete.

loading...

Check Also

CORONAVIRUS, IL CONTAGIO RISCHIA DI DANNEGGIARE ANCHE IL CERVELLO: due differenti studi pubblicati sulle riviste scientifiche arrivano alle stesse conclusioni

È assodato che il coronavirus può comportare la perdita dell’olfatto, tanto che quest’ultima è ormai ritenuta uno dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *