Home / NEWS / QUEL GESTO DI RENZI MENTRE PARLA CONTE LO CONFERMA: entro poche ore sarà lui a far saltare davvero tutto?

QUEL GESTO DI RENZI MENTRE PARLA CONTE LO CONFERMA: entro poche ore sarà lui a far saltare davvero tutto?

Matteo Renzi prende appunti mentre Giuseppe Conte parla al Senato: verso la resa dei conti?
In aula al Senato, le comunicazioni del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in vista del Consiglio Europeo. Il tutto in un giorno che si preannuncia decisivo: Matteo Renzi e Italia Viva vengono dati sempre più vicini allo strappo, che potrebbe consumarsi nella puntata di Porta a Porta di questa sera, mercoledì 19 febbraio. E proprio al Senato, prima del premier, parla Renzi, il quale afferma: “Voglio specificare un fatto di metodo, alla luce delle difficoltà della politica interna. Non è possibile alcuna divisione in UE.

Sarebbe sbagliato riportare le fibrillazioni interne sul piano europeo, sarebbe elemento di debolezza. Lei ci rappresenta appieno presidente Conte“, conclude il fu rottamatore. Parole che ricordano clamorosamente l’arcinoto “Enrico stai sereno“. Insomma, Renzi afferma che “Conte ci rappresenta pienamente in Europa”. Eppure, a breve, potrebbe sganciare la sua bomba sul presidente del Consiglio, magari chiedendone la testa. Tanto che, mentre successivamente a parlare è Conte e – così come potete vedere nel video – Renzi prendeva attentamente appunti, note, riempiva dei fogliettini. Eppure aveva già parlato. Insomma, Renzi stava preparando l’affondo finale contro il premier? Non ci resta che attendere…

loading...

Check Also

“La cura del dottor De Donno funziona” Solo Mario Giordano ha le palle per raccontare l’approvazione ufficiale del lavoro del compianto ex primario osteggiata dai servi di big Pharma

Virus, la ricerca che dà ragione a De Donno: “La cura al plasma funziona” . …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *