Home / GOSSIP / “Un dramma”. Barbara Alberti vuota il sacco a Verissimo: ecco perché ha mollato il Grande Fratello Vip

“Un dramma”. Barbara Alberti vuota il sacco a Verissimo: ecco perché ha mollato il Grande Fratello Vip

Verissimo, Barbara Alberti adesso vuota il sacco. La scrittrice ha confessato a Silvia Toffanin le ragioni che l’hanno spinta a lasciare la casa del Grande Fratello Vip. Un addio non indolore e che anzi ha lasciato un segno profondo.

“Perché non ce l’hai più fatta dopo 33 giorni?”, ha chiesto Silvia Toffanin. Barbara Alberti ha risposto: “Perché ho visto alcune stagioni passate del Grande Fratello e c’era della gente talmente ignobile, che pensavi: ‘Sarà un piacere sparare nel gruppo. La nomination non sarà un problema’. Ma stavolta è stata un’altra cosa. Ha fatto un cast incantevole con Alfonso Signorini. Ragazze e ragazzi con una educazione straordinaria.”

Silvia Toffanin, però, ha cercato di estrapolarle una risposta concreta incalzando l’ex inquilina del Grande Fratello Vip: “Ma perché hai detto basta?”. Altra risposta della scrittrice: “Perché è un meccanismo perverso, ma meravigliosamente organizzato. Prima si diventa amici, i primi giorni si entra in confidenza… Dopo un po’, dopo la prima settimana, ti devi sparare addosso. Allora lì diventa un dramma perché non sai chi scegliere, diventi un boia. E poi vieni pure nominato. Ti senti tradito.” Continua dopo la foto

Insomma, parole forti dopo un’esperienza decisamente controversa. Barbara Alberti è nata a Umbertide, in provincia di Perugia, l’11 aprile del 1943. Ha dunque 76 anni d’età. Barbara è una scrittrice, drammaturga, giornalista e conduttrice radiofonica. Da giovanissima si è trasferita a Roma, città che comunque considera brutta e ostile. Fin da piccola Barbara Alberti mostra una grande passione per la scrittura. Continua dopo la foto


Odia la chirurgia estetica e le persone che vogliono ostinatamente eliminare i segni della vecchiaia. Si è laureata in Filosofia a Roma, dove vive tuttora. Nella sua carriera come scrittrice, tesa a combattere un’immagine perdente del sesso femminile, si affiancano molte produzioni. Dal 1976 al 1994, infatti, produce parecchie opere letterarie.

loading...

Check Also

“Ma come, noi dobbiamo tenere tutto chiuso mentre loro…” Barbara D’Urso ancora una volta l’ha combinata grossa! Pubblica questa foto e immediatamente si scatena il putiferio

tratto da Pescara News Riceviamo e pubblichiamo lo sfogo di Simona Franceschelli una lettrice e parrucchiera di Pescara. Simona …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *