Home / CURIOSITA / Si è esibito insieme a “Le Vibrazione” col linguaggio dei segni. Ecco chi è quel ragazzo

Si è esibito insieme a “Le Vibrazione” col linguaggio dei segni. Ecco chi è quel ragazzo

Siamo giunti a metà del percorso, con la sesta esibizione di questa prima serata del Festival di Sanremo 2020. Il giro di boa spetta a Le Vibrazioni, che tornano a Sanremo dopo la partecipazione al Festival del 2018, il primo targato Claudio Baglioni. Il gruppo, con frontman Francesco Sarcina “Dov’è”, una riflessione sulla ricerca di una felicità che sembra non avere un luogo e per la quale non c’è altra soluzione se non quella di aspettare. La band è a Sanremo per la terza volta, ma l’arrivo sul palco della band è però contrassegnato da un altro lieto ritorno, perché a dirigere l’orchestra c’è il maestro Beppe Vessicchio, di ritorno a Sanremo dopo tre anni di assenza. Nota a margine: il frontman della band è accompagnato da Mauro Iandolo, traduttore in linguaggio dei segni della canzone.

loading...

Check Also

Maryanne e Tommy Pilling, la coppia con la sindrome di Down festeggia 24 anni di matrimonio

Maryanne e Tommy Pilling hanno una storia molto particolare da raccontare. La coppia inglese affetta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *