Home / NEWS / SE NON FAI QUELLO CHE DICO PORTO 20 SENATORI A SALVINI: Di Maio se la fa sotto, adesso è sotto il ricatto del suo ex fedelissimo

SE NON FAI QUELLO CHE DICO PORTO 20 SENATORI A SALVINI: Di Maio se la fa sotto, adesso è sotto il ricatto del suo ex fedelissimo

Sono ormai molti i colonnelli secondo cui Luigi Di Maio pensa di mollare la guida dei 5 stelle, per ripresentarsi magari all’ appuntamento di metà marzo con un progetto nuovo: ad esempio una donna leader accanto a sé. Lo scrive Repubblica in edicola sabato 18 gennaio. Il fatto è che nonostante il capo politico continui a parlare degli Stati generali come di un evento decisivo, e nonostante ieri abbia visto la sindaca di Torino Chiara Appendino quasi a confermare di voler fare un ticket insieme a lei. Nonostante il fronte di chi vede le cose diversamente da Di Maio si stia allargando. E trovi nel presidente del Consiglio Giuseppe Conte un punto di riferimento importante.

L’ unica cosa che in questo momento accomuna le varie anime, è il fastidio con cui vivono l’ iniziativa del gruppo autonomo di Lorenzo Fioramonti. Che – racconta un parlamentare – in queste ore si è fatto sentire con il governo per ottenere un posto al tavolo in cui si decidono le prossime nomine: “Con me ci sono 15-20 deputati – avrebbe scritto in un sms l’ ex ministro – se non mi prendete in considerazione dovrò strizzare l’ occhio al centrodestra”.

loading...

Check Also

LO VOGLIONO ANCORA A PROCESSO PER UNA NAVE CHE DOVEVA ANDARE A MALTA! Nessuno racconta le verità sulle nuove infami accuse a Salvini

Fiorenza Sarzanini per www.corriere.it «La Open Arms doveva andare in Spagna o a Malta, ma il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *