Home / DIVERTIMENTO / Un giovane si fidanza e va a dirlo al padre: Papà ho trovato l’amore della mia vita. Abbiamo deciso di sposarci

Un giovane si fidanza e va a dirlo al padre: Papà ho trovato l’amore della mia vita. Abbiamo deciso di sposarci

Un giovane si fidanza e va a dirlo al padre: Papà ho trovato l’amore della mia vita. Abbiamo deciso di sposarci! Ah sì? E chi è la fortunata? Giovanna, la figlia del macellaio.
Giovanna? Uhm… figlio mio, mi dispiace, però con questa ragazza non ti puoi sposare, perché in realtà è tua sorella. Vedi… beh… Io in gioventù vivevo alla grande e non mi sono mai perso le occasioni che mi capitavano. Speravo di non rivelartelo, ma ora lo devo fare.
Giovanna è tua sorella…Il giovane se ne va disperato. Ad ogni modo, dopo otto mesi, si ripresenta dal genitore: Papà, ho finalmente trovato la donna della mia vita: Gina, la figlia del calzolaio.Gina?! Non può essere.
Guarda, figliolo… non so proprio come dirtelo, ma anche lei è tua sorella. Cerca di capire, io ero giovane… tra me e tua madre era un periodo difficile e quindi…Nuovamente disperato, il giovane lascia anche la seconda ragazza. Tuttavia, dopo un anno e mezzo, si ripresenta ancora dal padre: Papà, questa volta ho trovato davvero la donna della mia vita. Amina, orfana di madre. E inoltre è di colore! Vedi figliolo… Ah, no… Un’altra volta no, eh!!! Figlio mio, vedi… Ero volontario della Croce Rossa, ero molto giovane e tu molto piccolo.
Tua madre ed io avevamo deciso di vivere al meglio la nostra vita… Il ragazzo sconsolato scoppia a piangere e si rifugia in camera sua. Sentendolo, la madre entra nella stanza e gli chiede perché stesse piangendo. Il giovane, tra i singhiozzi, le spiega la triste storia: Mamma, volevo sposarmi con Giovanna e scopro che è mia sorella, perché papà da giovane… Beh, insomma.
Poi incontro Gina e succede lo stesso. E perfino con Amina! Non ne posso più, mamma! Figlio mio… gli risponde la madre, consolandolo …Sposati pure con chi vuoi. Lui non è tuo padre!

loading...

Check Also

Al lungo bancone di un bar sono seduti ad una estremità un uomo già abbastanza alticcio, e dall’altro una ragazza con un abito nero senza maniche e un pò scollato

Al lungo bancone di un bar sono seduti ad una estremità un uomo già abbastanza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *