Home / STORIE DI SPORT / Sport italiano in lutto. 3 volte campione del mondo, si è arreso alla malattia

Sport italiano in lutto. 3 volte campione del mondo, si è arreso alla malattia

Una brutta notizia scuote il mondo della kickboxing. E’ morto all’età di 48 anni Gianmario Zerbini, tre volte campione del mondo in questa disciplina. “Cico”, come era conosciuto nell’ambiente, era malato da tempo e il suo ultimo successo sul ring risaliva al 2011 nella categoria dei medio-massimi.

Come rivelato da gazzetta.it, Zerbini è deceduto all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure nel quale era stato ricoverato. Un passato anche da calciatore quello del kickboxer, tra le file del Pietra Ligure sul finire degli anni ’90. Figlio di Mario Zerbini (ex vicecomandante della polizia locale di Pietra Ligure) lascia una figlia, Vittoria e la sorella Roberta. Grande tifoso del Genoa, Negli ultimi giorni ha avuto tanta solidarietà e affetto dai gruppi del cuore della tifoseria rossoblù, in particolare dalla Brigata Speloncia. Gianmario Zerbini era molto conosciuto in Riviera non soltanto per i suoi risultati sportivi ma anche per il suo lavoro nelle palestre e come addetto alla sicurezza in numerosi locali della zona

loading...

Check Also

Mai una volta che finisca il campionato e che la Juventus possa dire: ‘Ah, ci hanno bistrattati’ – Paolo Bonolis ennesima bufera: nuove pesanti accuse contro i bianconeri

Durissime parole contro la Juventus e la classe arbitrale. Non è la prima volta che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *