Home / GOSSIP / Stop ai programmi di Barbara D’Urso: la decisione di Mediaset

Stop ai programmi di Barbara D’Urso: la decisione di Mediaset

Brutte notizie per i fan di Barbara D’Urso e dei suoi programmi di Canale 5. Come accade ogni anno, le festività natalizie impongono alla conduttrice di fermarsi un po’. La pausa servirà a ricaricare le batterie per poi affrontare il 2020 con maggior determinazione. A svelare in esclusiva le date delle ultime puntate delle sue trasmissioni è stato ‘Tv Sorrisi e Canzoni’.

Le è stato chiesto innanzitutto a Barbarella cosa farà a Natale ed ha confessato che lo trascorrerà in famiglia, in compagnia dei suoi figli e dei suoi fratelli. Nonostante i risultati ottenuti da lei in termini di ascolti siano straordinari, Mediaset deve necessariamente rispettare il periodo di Natale e dovrà fare a meno del suo prezioso contributo per un po’ di tempo.

Per quanto riguarda ‘Domenica Live’ l’ultima puntata è fissata per domenica 15 dicembre. Il giorno successivo, ovvero il 16 dicembre, ‘Live – Non è la D’Urso’ concluderà il suo 2019. E per finire, ‘Pomeriggio Cinque’ avrà in programma la sua ultima puntata il 20 dicembre. Ovviamente i telespettatori si chiedono già quando riprenderanno le sue trasmissioni.

‘Pomeriggio Cinque’ riaprirà i battenti martedì 7 gennaio 2020, ‘Domenica Live’ domenica 13 gennaio. Mistero ancora sul nuovo inizio di ‘Live – Non è la D’Urso’, la cui data non è stata comunicata. Anche se una cosa è già certa. Quest’ultimo programma non andrà più in onda di lunedì sera.

Secondo alcune indiscrezioni, il programma potrebbe cominciare in primavera o in alternativa a settembre 2020. 

loading...

Check Also

Caso Caltagirone, ecco quanto ha guadagnato Pamela Prati col finto matrimonio

Quanto è fruttato il finto matrimonio? Le cifre guadagnate da Pamela Prati (e dalla sua …

6 commenti

  1. Pur essendo napoletana e di larghe vedute considero i programmi della Signora D’Urso il fior fiore della tv spazzatura. Pur essendo una simpatica e vulcanica conduttrice trapela a tutti gli spettatori intelligenti la sua falsità e una teatralità fatta di falsi pudori . I contenuti dei programmi sono davvero l’esempio deleterio e inqualificabile di un autorato povero di idee. Un offesa ad un Italia che viene rappresentata attraverso il sesso e ricca di gente, altrettanto discutibile, che si appropria indebitamente del titolo di ” opionista “. Gente pagata che partecipa ad un festino che serve solo a squalificarli professionalmente. Mi auguro che Mediaset mediti su queste mie parole.

    • Assolutamente d’accordo con la tua opinione, purtroppo viviamo in un mondo, televisivo, fatto di questi pettegolezzi che vi fanno breccia

    • Sono perfettamente in linea con il suo pensiero.purtroppo,la mediocrità e l’ignoranza,non solo culturale,fanno da padroni in questi programmi televisivi che rappresentano l’oppio dei”poveri”.programmi ,.la cui finalità ultima,è quella di distogliere l’attenzione dai veri problemi che affliggono il nostro Paese nonché di impedire la crescita culturale ed etica dell’utenza televisiva.

    • Sono perfettamentevin linea con il suo pensiero.purtroppo,la mediocrità e l’ignoranza,non solo culturale,fanno da padroni in questi programmi televisivi che rappresentano “l’oppio” dei poveri,programmi televisivi la cui finalità ultima è quella di distogliere l’attenzione dai veri problemi del nostro Paese e di impedire la crescita culturale ed etica dell’utenza televisiva.

    • Spero anch’io che questo tipo di programmi vengano aboliti, non sono per nulla educativi e mi costringono a cambiare canale o spegnere addirittura la tv, preferendo una buona lettura o una bella passeggiata. Bisognerebbe educare la prossima generazione a sperare in un mondo migliore, fatto di cultura ed educazione!

  2. Di nuovo pausa? solo 3 mesi dal estate

Rispondi a Maria De Michele Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *