Home / NEWS / ‘HA UNA SPICCATA CAPACITA’ CRIMINALE’ – Le durissime accuse dei giudici dopo l’arresto di Lara Comi

‘HA UNA SPICCATA CAPACITA’ CRIMINALE’ – Le durissime accuse dei giudici dopo l’arresto di Lara Comi

Peter Gomez, ospite di Tiziana Panella a Tagadà, su La7, commenta l’arresto dell’ex europarlamentare di Forza Italia Lara Comi: “Caianiello era il ras di Forza Italia nella provincia di Varese ed era il padrino di Lara Comi. E’ stato arrestato e ha parlato e se dimostrate le cose che ha rivelato sulla Comi sono sconcertati, per esempio aveva un assistente pagato 3mila euro dall’Ue, l’accordo era 2mila me li dai indietro”. “Il gip scrive che pur essendo giovane ha una spiccata capacità criminale. Questo colpisce, colpisce però molto che in Lombardia continui ancora il sistema delle tangenti per gli appalti pubblici”. 

<> EMBED
loading...

Check Also

“Sto morendo, ciao”. Tv in lutto, l’attrice sconfitta da un cancro a soli 29 anni

L’attrice Divya Chouksey è deceduta il 12 luglio dopo aver perso la battaglia per il …

Un commento

  1. …dovrei credere ai magistrati italiani? Ah ah ah

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *