Home / NEWS / VICENZA, TROVA LA MOGLIE A LETTO CON L’IDRAULICO: così il marito cornuto lo ha obbligato ad uscire in strada in pieno giorno

VICENZA, TROVA LA MOGLIE A LETTO CON L’IDRAULICO: così il marito cornuto lo ha obbligato ad uscire in strada in pieno giorno

Da “www.ilmessaggero.it”

La storia ha i contorni del romanzo rosa stipato di cliché: lui, lei e l’idraulico. Eppure è accaduto davvero nel vicentino dove un 52enne di Valdagno ha trovato la moglie in compagnia dell’idraulico, e non stavano esattamente prendendo un tè.

A raccontare la piccante vicenda il Giornale di Vicenza, così come il risvolto: il tradito, oramai separato, ha dovuto svolgere lavori di pubblica utilità perché denunciato dall’amante della moglie. E adesso scoprirete il perché.

In pratica il 52enne, insospettito e convinto che la moglie 49enne avesse un amante, aveva deciso di nascondersi nel vano caldaia della villa di famiglia in attesa che il terzo incomodo arrivasse.

Non c’è voluto molto perché in casa si presentasse l’idraulico, a quel punto l’uomo ha aspettato che i due fossero in camera, dopodiché è balzato allo scoperto armato di pistola che ha puntato alla testa dell’idraulico, costringendolo ad uscire dalla villa in mutande, in pieno inverno. Successivamente l’idraulico ha denunciato il marito, finito così a svolgere i lavori socialmente utili.

loading...

Check Also

ZERO SOLDI AGLI AUTONOMI, MA LI TROVANO PER I DIPENDENTI DEL PD! Sfruttano l’emergenza virus per farli mantenere dagli italiani

Tempi duri anche per la politica. Il partito piemontese si prepara a lasciare a casa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *