Home / NEWS / GRILLO, CHE FINE HA FATTO L’INCHIESTA SULLO STUPRO DEL FIGLIO? Nessuno lo racconta, ma ieri è stata di nuovo interrogata la moglie

GRILLO, CHE FINE HA FATTO L’INCHIESTA SULLO STUPRO DEL FIGLIO? Nessuno lo racconta, ma ieri è stata di nuovo interrogata la moglie

tratto da Il Secolo XIX

Genova – La Procura di Tempio Pausania ha interrogato ieri mattina Parvin Tadjk, moglie di Beppe Grillo. La donna è stata sentita nell’inchiesta in cui è coinvolto il figlio Ciro Grillo, 19 anni, nato dalla relazione con il comico e indagato insieme a tre amici per una presunta violenza sessuale di gruppo, denunciata da una studentessa dopo una serata passata al Billionaire di Porto Cervo. «Dormivo – ha ribadito sostanzialmente di fronte ai pm – non ho sentito niente di strano».

Testimonianze e perizie sul suono

I magistrati sardi hanno sentito come testimoni anche alcuni vicini di casadel residence “Il Grande Pevero”, complesso in cui da molti anni i Grillo passano le vacanze estive in Sardegna.La richiesta di essere interrogata era stata formulata attraverso Enrico Grillo, nipote di Beppe e legale che assiste la famiglia. La sua versione dei fatti è importante soprattutto alla luce della conformazione del luogo in cui sarebbe avvenuto lo stupro: un appartamento di circa 80 metri quadri, che anni fa era stato frazionato in due parti. Nella prima dormivano i ragazzi: Ciro Grillo, i tre amici Francesco Corsiglia, Edoardo Capitta e Vittorio Lauria (difesi dai legali Paolo Costa, Barbara Raimondo, e Gennaro Velle), la vittima e un’amica. Nella seconda ha passato la notte Parvjn. A dividere queste due dependance, una tramezza.

Fra gli accertamenti condotti nelle settimane scorse dai carabinieri, coordinati dal procuratore Gregorio Capasso, ci sono proprio le perizie fonometriche. È possibile, si chiedono gli investigatori, che nessuno quella notte abbia sentito niente?

loading...

Check Also

Gli sono entrati in casa i Ros dei Carabinieri manco fosse un terrorista: cosa ha ‘osato’ fare sul web questo signore contro Mattarella

Offese al presidente Mattarella su Twitter, indagato e perquisito 46enne di Lecce. “Sono state rilevate …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *