Home / STORIE DI SPORT / UN TUMORE L’HA PORTATA VIA A 21 ANNI: Ferrari listata a lutto, morta la figlia dell’indimenticato campione del mondo

UN TUMORE L’HA PORTATA VIA A 21 ANNI: Ferrari listata a lutto, morta la figlia dell’indimenticato campione del mondo

La figlia dell’ex campione del mondo di Formula 1 Jody Scheckter, Ila, è morta. La ragazza, 21 anni, è stata trovata priva di vita giovedì sera nel suo letto di casa. La famiglia Scheckter ha annunciato la sua scomparsa tramite un comunicato nel quale si chiede di rispettare la privacy della famiglia.

Sempre dal comunicato ufficiale si apprende che “a Ila era stato diagnosticato due anni fa un tumore al cervello e che successivamente, in seguito a ciò, era stata sottoposta ad importanti interventi chirurgici”. La causa del decesso secondo il comunicato sarebbe dovuta ad un “sospetto sovradosaggio accidentale”.

La ragazza, quinta dei sei figli dell’ex pilota della Ferrari, a settembre nonostante la malattia aveva deciso di presenziare insieme ai suoi genitori ed al resto della famiglia all’evento celebrativo organizzato dalla Formula 1 a Monza, in occasione del Gran Premio d’Italia, per festeggiare la ricorrenza dei 40 anni dal titolo mondiale conquistato da Jody Scheckter nel 1979. Questa, viene scritto ancora nel comunicato, “è stata l’ultima volta che tutta la famiglia si è ritrovata unita ed insieme ha celebrato questo traguardo”.

loading...

Check Also

Juve fuori dalla Champions: non bastano due goal di Cristiano Ronaldo

La Juve esce da questa strana Coppa d’agosto e i prossimi giorni diranno se anche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *